Prodotti ittici "privi di tracciabilità": sequestro a Molfetta, multata pescheria

Sequestrati 30 chili di molluschi tra cozze, vongole e canestrelli. Sanzione di 1500 euro per il titolare. I prodotti sequestrati sono stati distrutti

I prodotti sequestrati

Trenta chili di prodotti ittici - cozze, canestrelli, vongole, ostriche - sono stati sequestrati a Molfetta dai militari della Guardia Costiera, in quanto privi di documentazione di tracciabilità e di bollo sanitario. Per il titolare della pescheria è scattata una sanzione di 1500 euro.

I molluschi, che erano già confezionati e pronti per la vendita, sono stati consegnati ad una ditta autorizzata allo smaltimento, per la distruzione. Inoltre per la pecheria è scattato anche un verbale, con sanzione di 3mila euro, per mancata 'dichiarazione inizio attività' (Dia).
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Aborto e obiezione di coscienza, no del Consiglio regionale alla proposta per garantire legge 194

  • Cronaca

    Tribunale di via Nazariantz verso lo sgombero per i lavori, il procuratore: "Al 90% chiudiamo e andiamo"

  • Sport

    Bari-Cittadella, parte la vendita dei biglietti ma è caos sul playoff coi veneti

  • Green

    Coste baresi sporche, Greenpeace: "A Pane e Pomodoro oltre la metà dei rifiuti è di polistirolo"

I più letti della settimana

  • Sui banchi dal 20 settembre, la Regione fissa il calendario del nuovo anno scolastico

  • A bordo della Ferrari si scontra con un furgone: incidente mortale a Palo del Colle

  • Un medico del Miulli è il miglior cardiologo d'Italia: Massimo Grimaldi vince i Top Doctor Awards

  • Quattro giorni dedicati al cibo di strada: a parco 2 Giugno torna 'Gnam'

  • Timbrava il cartellino, poi si allontanava dal posto di lavoro: arrestato medico al 'Di Venere'

  • Ragazzina violentata per oltre un anno e mezzo a Bari: due a processo

Torna su
BariToday è in caricamento