Molfetta, spaccio vicino allo stadio: presi due giovani incensurati

Arrestati un 23enne e un 25enne sorpresi mentre cedevano dosi di marijuana a coetanei. Sequestrati circa cento grammi di droga, per complessive 60 dosi

Sorpresi mentre cedevano alcune dosi di marijuana sul lungomare di Molfetta: in manette sono così finiti due giovani incensurati di 23 e 25 anni, accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari li hanno notati nelle vicinanze dello stadio comunale mentre scambiavano qualcosa con altri giovani. I due sono stati perquisiti e trovati in possesso di 60 dosi di marijuana, pari a circa 100 grammi, immediatamente sequestrate. Segnalati anche altri due ragazzi come consumatori di stupefacenti.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Tamponamento auto-moto in tangenziale, code e disagi per gli automobilisti

    • Cronaca

      Bari celebra la festa della Liberazione: cerimonia al Sacrario, dibattiti e 'Passeggiata antifascista'

    • Cronaca

      Disastro ferroviario Andria-Corato, simulato lo scontro tra i treni per le indagini

    • Sport

      Salernitana-Bari 0-0: reti bianche all'Arechi. Chance sprecata per entrambe le squadre

    I più letti della settimana

    • Scontro tra due camion sulla A1: muore camionista barese Alessandro Lippolis

    • La terra trema in Puglia: scosse di magnitudo 4 fino al confine tra Bari e Bat

    • Scomparso 25enne a Conversano: nessuna notizia dal 18 aprile

    • Incidente sul lungomare all'altezza di Torre Quetta: ferite gravemente tre persone

    • Modella perse la vita al ritorno dall'escursione, scattano indagini della Procura

    • Bazar della droga 'protetto' da rilevatore di microspie: quattro persone in manette

    Torna su
    BariToday è in caricamento