Molfetta, spaccio vicino allo stadio: presi due giovani incensurati

Arrestati un 23enne e un 25enne sorpresi mentre cedevano dosi di marijuana a coetanei. Sequestrati circa cento grammi di droga, per complessive 60 dosi

Sorpresi mentre cedevano alcune dosi di marijuana sul lungomare di Molfetta: in manette sono così finiti due giovani incensurati di 23 e 25 anni, accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari li hanno notati nelle vicinanze dello stadio comunale mentre scambiavano qualcosa con altri giovani. I due sono stati perquisiti e trovati in possesso di 60 dosi di marijuana, pari a circa 100 grammi, immediatamente sequestrate. Segnalati anche altri due ragazzi come consumatori di stupefacenti.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti