Molfetta, spaccio vicino allo stadio: presi due giovani incensurati

Arrestati un 23enne e un 25enne sorpresi mentre cedevano dosi di marijuana a coetanei. Sequestrati circa cento grammi di droga, per complessive 60 dosi

Sorpresi mentre cedevano alcune dosi di marijuana sul lungomare di Molfetta: in manette sono così finiti due giovani incensurati di 23 e 25 anni, accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari li hanno notati nelle vicinanze dello stadio comunale mentre scambiavano qualcosa con altri giovani. I due sono stati perquisiti e trovati in possesso di 60 dosi di marijuana, pari a circa 100 grammi, immediatamente sequestrate. Segnalati anche altri due ragazzi come consumatori di stupefacenti.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      "Più sicurezza e nuove telecamere", al via i lavori per l'illuminazione in Piazza Cesare Battisti

    • Economia

      Vertenza Natuzzi, accordo tra sindacati e azienda: "Prolungata la solidarietà"

    • Cronaca

      Naufragio Norman Atlantic, i periti: "Allarme antincendio arrivato su ponte sbagliato"

    • Politica

      Primarie Pd, presentata a Bari la mozione Renzi: "Sarà festa della democrazia"

    I più letti della settimana

    • Gratta un 'Miliardario' e vince 500mila euro: jackpot al San Paolo

    • Capurso, scomparsa una 18enne barese

    • Assalti armati ai tir, blitz e arresti dei Carabinieri: sgominata banda

    • Assalti armati ai tir, 12 persone in manette: i nomi degli arrestati

    • Auto si ribalta e finisce contro muretto: muore pensionato, ferita la figlia

    • Conti, auto e un bar: sequestrati beni per 3 milioni di euro a pregiudicato

    Torna su
    BariToday è in caricamento