Molfetta, spaccio vicino allo stadio: presi due giovani incensurati

Arrestati un 23enne e un 25enne sorpresi mentre cedevano dosi di marijuana a coetanei. Sequestrati circa cento grammi di droga, per complessive 60 dosi

Sorpresi mentre cedevano alcune dosi di marijuana sul lungomare di Molfetta: in manette sono così finiti due giovani incensurati di 23 e 25 anni, accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari li hanno notati nelle vicinanze dello stadio comunale mentre scambiavano qualcosa con altri giovani. I due sono stati perquisiti e trovati in possesso di 60 dosi di marijuana, pari a circa 100 grammi, immediatamente sequestrate. Segnalati anche altri due ragazzi come consumatori di stupefacenti.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Restyling San Nicola, la società respinge le accuse del Comune: "Progetto a norma"

    • Cronaca

      Progetto 'TreTrentaseiMesi', centri ludici a rischio chiusura: monta la protesta dei genitori

    • Cronaca

      Il rombo delle Ferrari arriva in città: 100 auto sfilano tra la muraglia e il lungomare

    • Cronaca

      Discarica abusiva sequestrata vicino allo stadio San Nicola: "Nell'area segni di roghi"

    I più letti della settimana

    • Interviene per difendere la sorella, accoltellato a una gamba: ferito pregiudicato al Libertà

    • Incendio sulla litoranea sud: "A fuoco sterpaglie e rifiuti vicino al lido Trullo"

    • La 'cavalcata' delle Ferrari tra Bari Vecchia e Lungomare: attesi in città 100 bolidi del Cavallino

    • Hashish, marijuana e munizioni in casa a San Girolamo, arrestata la cognata del boss Lorusso

    • Doppio tamponamento sulla tangenziale: ferito centauro. Traffico in tilt

    • Frecciargento 'diretto' tra Bari e Roma, prima corsa il 28 giugno: "Nella Capitale in tre ore e mezza"

    Torna su
    BariToday è in caricamento