Molfetta, spaccio vicino allo stadio: presi due giovani incensurati

Arrestati un 23enne e un 25enne sorpresi mentre cedevano dosi di marijuana a coetanei. Sequestrati circa cento grammi di droga, per complessive 60 dosi

Sorpresi mentre cedevano alcune dosi di marijuana sul lungomare di Molfetta: in manette sono così finiti due giovani incensurati di 23 e 25 anni, accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari li hanno notati nelle vicinanze dello stadio comunale mentre scambiavano qualcosa con altri giovani. I due sono stati perquisiti e trovati in possesso di 60 dosi di marijuana, pari a circa 100 grammi, immediatamente sequestrate. Segnalati anche altri due ragazzi come consumatori di stupefacenti.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Apre la stazione di Torre Quetta: "Da Bari Centrale alla Regione in 9 minuti"

    • Cronaca

      San Girolamo, cantieri per 106 nuovi alloggi pubblici. Decaro: "Rivoluzioneremo il quartiere"

    • Cronaca

      Studenti diversamente abili, protesta davanti alla Regione: "Da ottobre trasporto e attività"

    • Cronaca

      "Intitolare l'area dell'ex Gasometro a Maria Maugeri", Palazzo di Città ricorda la consigliera scomparsa

    I più letti della settimana

    • Dalla politica al porno: la svolta di Milena, nuova star lanciata da Siffredi

    • Sparatoria a Poggiofranco, giovane ferito in Stradella del Caffè

    • Pistola in pugno, assaltano centro medico: rapinatori in fuga con il bottino

    • Pistola carica, droga e giubbotto antiproiettile: controlli e sequestri in città, preso 28enne

    • Droga, estorsioni e mafia: Dda chiede 49 condanne per presunti esponenti del clan Strisciuglio

    • Venditore ambulante di frutta e verdura, ma spacciava anche cocaina: arrestato

    Torna su
    BariToday è in caricamento