Molfetta, spaccio vicino allo stadio: presi due giovani incensurati

Arrestati un 23enne e un 25enne sorpresi mentre cedevano dosi di marijuana a coetanei. Sequestrati circa cento grammi di droga, per complessive 60 dosi

Sorpresi mentre cedevano alcune dosi di marijuana sul lungomare di Molfetta: in manette sono così finiti due giovani incensurati di 23 e 25 anni, accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari li hanno notati nelle vicinanze dello stadio comunale mentre scambiavano qualcosa con altri giovani. I due sono stati perquisiti e trovati in possesso di 60 dosi di marijuana, pari a circa 100 grammi, immediatamente sequestrate. Segnalati anche altri due ragazzi come consumatori di stupefacenti.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Pedonalizzazioni e locali del 'gusto'? Via Manzoni si divide tra passato e voglia di futuro

    • Cronaca

      Negozi, ciclabile e alberi, "così cambierà corso Italia": incontro tra Comune e Fal

    • Cronaca

      Spiagge baresi sporche, scatta il piano di pulizia dell'Amiu: in arrivo 300 cestini portarifiuti

    • Cronaca

      Pane e Pomodoro, revocato il divieto alla balneazione: "Ok le analisi dell'Arpa"

    I più letti della settimana

    • Controlli a tappeto nei distributori di benzina pugliesi: "Truffati gli automobilisti"

    • Pane e pomodoro, il vento distrugge il palco del concerto: due feriti

    • Si lancia dalla finestra della sua stanza, dramma alla "Casa dello studente" nel rione Libertà

    • Da Altamura a Cardiff con una 500 vintage: la pazza impresa di 4 ragazzi per la finale di Champions

    • Blackout nella notte in città: segnalazioni da Japigia a Poggiofranco

    • Fermato con la cocaina in macchina a Picone, in manette 41enne

    Torna su
    BariToday è in caricamento