S'intrufola in un'azienda e viene beccato da Polizia e Carabinieri: aggredisce agenti e militari, convalidato l'arresto

Il giovane era stato sorpreso mentre si introduceva in un'azienda: a quel punto, secondo la ricostruzione delle Forze dell'Ordine, si sarebbe improvvisamente scagliato contro poliziotti e carabinieri

E'stato convalidato l'arresto del cittadino 28enne del Ghana bloccato da Polizia e Carabinieri alla periferia di Monopoli alcuni giorni fa dopo aver aggredito agenti e militari procurando loro lesioni.

Il giovane era stato sorpreso mentre si introduceva in un'azienda: a quel punto, secondo la ricostruzione delle Forze dell'Ordine, si sarebbe improvvisamente scagliato contro poliziotti e carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche a causa dei suoi precedenti giudiziari specifici lo straniero, dopo la convalida dell’arresto effettuato in flagranza dei reati di resistenza e violenza ai pubblici ufficiali, è stato
sottoposto alla custodia cautelare in carcere in attesa del processo defintivo. Prosegue anche la procedura finalizzata alla sua definitiva espulsione dal territorio nazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ero a fare le pelose" sul lungomare: scatta multa da 3mila euro. A Bari oltre 300 persone in quarantena

  • Positivo al Coronavirus, viola la quarantena ed esce per fare la spesa: barese beccato dai carabinieri

  • Stroncato dal coronavirus a 44 anni: l'addio di amici e colleghi per Luca Tarquinio Coletta, 'gigante buono' della Multiservizi

  • Nonno contagiato dal Coronavirus al San Paolo: in sette vivevano nell'appartamento da 60mq

  • Muore medico barese contagiato dal coronavirus: è la terza vittima in Puglia tra gli operatori sanitari

  • "I non residenti lascino casa per i controlli", nei condomini di Bari numerosi manifesti truffa: indaga la Polizia

Torna su
BariToday è in caricamento