Ferma auto e poi la tampona: arrestato 35enne a Monopoli

Manovre spericolate sulla statale 16 per un incensurato ora ai domiciliari. Con la sua Bmw ha avvicinato un'altra vettura e poi, dopo averla fatta fermare, l'ha danneggiata scontrandosi

Si sarebbe scontrato volutamente con la sua Bmw contro un'altra vettura dopo aver costretto il guidatore a fermarsi. Con le accuse di violenza privata e danneggiamento aggravato è finito in manette un incensurato 35enne di Monopoli. L'uomo, alla guida della sua auto sulla Statale 16, dopo aver effettuato alcune manovre pericolose ha costretto un'altra vettura a fermarsi e quindi, dopo averlo superato, ha innestato la retromarcia impattando violentemente con essa. Il 35enne è adesso agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nonnina fortunata a Bari: 90enne si aggiudica 200mila euro al Gratta e Vinci

  • Coronavirus, caso sospetto a Bari: accertamenti su paziente ricoverata al Policlinico, rientrava dalla Cina

  • Ludovica volata via a soli 18 anni, il Ministero le concede il diploma alla memoria: "Una borsa di studio in suo onore"

  • La dea bendata bacia anche Rutigliano: sbancato il gratta e vinci, fortunato si aggiudica 2 milioni di euro

  • "Da qui non esci vivo", imprenditore vittima d'estorsione legato e minacciato per una denuncia: arrestato 'U can'

  • Auto in sosta 'impacchettata' con la carta regalo: "Hai capito che qui non devi parcheggiare?"

Torna su
BariToday è in caricamento