Ruba soldi dalla cassa del supermercato, cliente 'manolesta' beccato grazie alle telecamere

L'episodio a Monopoli: l'uomo, un 40enne pregiudicato, aveva approfittato di una distrazione del cassiere per impossessarsi di circa 600 euro. E' stato identificato dalla polizia

Approfittando della cassa lasciata aperta dal dipendente del supermercato, si era impossessato della somma di 580 euro, per poi allonanarsi nascondendo il denaro tra la merce appena acquistata, senza che il cassiere si accorgesse dell'accaduto. Le telecamere del negozio, però, avevano ripreso tutto, e grazie a quelle immagini la polizia di Monopoli, dove è avvenuto il furto a giugno scorso, è riuscita ad identificare il responsabile, un 40enne pregiudicato del posto. L'uomo è stato denunciato per furto aggravato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(foto di repertorio)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ero a fare le pelose" sul lungomare: scatta multa da 3mila euro. A Bari oltre 300 persone in quarantena

  • Positivo al Coronavirus, viola la quarantena ed esce per fare la spesa: barese beccato dai carabinieri

  • Stroncato dal coronavirus a 44 anni: l'addio di amici e colleghi per Luca Tarquinio Coletta, 'gigante buono' della Multiservizi

  • Nonno contagiato dal Coronavirus al San Paolo: in sette vivevano nell'appartamento da 60mq

  • Muore medico barese contagiato dal coronavirus: è la terza vittima in Puglia tra gli operatori sanitari

  • "I non residenti lascino casa per i controlli", nei condomini di Bari numerosi manifesti truffa: indaga la Polizia

Torna su
BariToday è in caricamento