Minaccia vigile mostrando una pistola, poi ubriaco aggredisce i poliziotti: 44enne in manette

E' accaduto a Monopoli: l'uomo ha prima avvicinato un agenti di polizia locale in servizio nei pressi di una scuola, poi, rintracciato e sottoposto a controllo, si è scagliato contro i poliziotti

Viaggiava nel centro di Monopoli con un veicolo elettrico, quando, avvicinandosi ad un agente della polizia locale, lo aveva minacciato mostrandogli il calcio di una pistola infilata nella cintura dei pantaloni. Raggiunto dai poliziotti del locale commissariato, era stato trovato in possesso di una pistola-giocattolo, riproduzione di una “Beretta 92FS”, e di un coltello con lama di circa 10 cm.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quando, a distanza di poche ore, è stato nuovamente fermato e sottoposto a controllo, l’uomo, in evidente stato di ebbrezza, in passato sottoposto alla misura della Sorveglianza Speciale di P.S., ha minacciato di morte gli agenti e li ha aggrediti. Tratto in arresto, il 44enne è stato condotto in carcere a Bari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Superbonus al 110%, ristrutturare casa a costo zero: chi può richiedere la detrazione e quali lavori effettuare

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

  • Le Frecce Tricolori arrivano a Bari. Sorvolo in mattinata, la Prefettura: "Evitate gli assembramenti"

Torna su
BariToday è in caricamento