Monopoli, nascondeva pistola e droga in cartoleria: arrestata commerciante

I carabinieri hanno sorpreso una 45enne del posto, in possesso di un revolver calibro 44, oltre a cinque dosi di eroina. L'arma è priva di marca e matricola. La donna, dopo l'arresto, è finita ai domiciliari

I carabinieri hanno arrestato, a Monopoli, una negoziante di 45 anni: nella sua cartolibreria infatti, i militari hanno rinvenuto un revolver calibro 44, privo di marca e matricola, oltre a 5,5 grammi di eroina suddivisi in cinque dosi, assieme a 6,7 grammi di sostanza da taglio, tutto posto sotto sequestro. La donna è stata quindi arrestata per detenzione illegale di armi e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Dopo la convalida dell'arresto è stata condotta, su disposizione della Procura di Bari, ai domiciliari

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz a Bari, raffica di arresti nel clan Parisi-Palermiti-Milella: smantellati arsenale da guerra e traffico di droga

  • Colpo al clan Parisi-Palermiti-Milella: i nomi degli arrestati nel blitz dei carabinieri a Bari

  • Capodanno a Bari con lo show in piazza Libertà: anche quest'anno il concerto in diretta su Canale 5

  • Alla guida senza patente e con addosso eroina, non si ferma all'alt della polizia: inseguimento da film in Tangenziale

  • L'arsenale dei Parisi-Palermiti-Milella in un anonimo appartamento di Japigia. Chili di cocaina pronti per i clan di tutta la città

  • Irrompono negli uffici della polizia Locale di Capurso: comandante preso a pugni in faccia e minacciato di morte

Torna su
BariToday è in caricamento