Ricercato per rapina, arrestato in discoteca a Monopoli: 28enne in manette

Tradito dalla sua passione per la movida: i carabinieri lo hanno intercettato e bloccato mentre entrava in auto nel parcheggio di un locale a Capitolo

Da due mesi era destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale presso la Corte d’Appello di Bari, dopo la condanna per una rapina commessa a Bari nel 2014, per la quale doveva scontare ancora sei mesi. Ricercato per questo dai carabinieri, è stato 'tradito' dalla sua passione per la 'movida'.

Il giovane, infatti, un 28enne pregiudicato di Sannicandro, è stato intercettato e bloccato dai carabinieri mentre stava entrando nel parcheggio di una discoteca a Capitolo, località di Monopoli nota proprio per la presenza di locali e luoghi di ritrovo.

Giovane, ma dal curriculum criminale "di tutto rispetto" - tanto da esser ritenuto dagli investigatori vicino agli ambienti della criminalità organizzata barese - il 28enne, come scoperto dai carabinieri che erano sulle sue tracce, era un 'habitué' della zona di Capitolo, dove, insieme agli amici, anch’essi baresi, era solito intrattenersi.

L'altra sera però è scattata la cattura: i carabinieri lo hanno fermato, mentre, a bordo di un’autovettura condotta da un incensurato di Bari, stava entrando nel parcheggio di una delle tante discoteche lungo la costa di Monopoli, per trascorre la serata. Il 28enne, che non ha opposto resistenza, è stato trovato in possesso della patente di guida del fratello, pronta per essere esibita in caso di eventuali controlli, stratagemma che, in questo caso,  non gli ha evitato l’arresto. Al termine delle formalità di rito, l’uomo è stato condotto in carcere a Bari a disposizione dell'Autorità giudiziaria.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo in arrivo e allerta arancione sul Barese: scuole chiuse in alcuni Comuni

  • Incidente stradale, terribile tragedia nel Barese: uomo investito e ucciso mentre stava tornando a casa

  • Crollano calcinacci dal cavalcavia della SS16, danni alle auto: tratto chiuso al traffico

  • Lotta ai tumori, il cioccolato 'nero' è un alleato della prevenzione. Ricercatore di Bari: "20 grammi ogni due giorni"

  • Attimi di tensione in una scuola, papà entra e schiaffeggia 14enne: "Lascia stare mio figlio"

  • Ramo si spezza per il forte vento e lo investe in pieno: un morto nel Barese

Torna su
BariToday è in caricamento