Morte comandante Nicola Marzulli, il ricordo commosso del sindaco Decaro: "Esempio per le Istituzioni"

Il primo cittadino: "Dedizione al lavoro, onestà, rispetto delle regole e prossimità ai cittadini. Averlo al fianco della nostra amministrazione è stato un onore"

“Sono letteralmente sconvolto dalla notizia della morte di Nicola Marzulli, ancora non riesco a crederci". Il sindaco Antonio Decaro ha accolto con profonda tristezza la notizia dell'improvvisa scomparsa del comandante della Polizia locale di Bari: "Nicola Marzulli - afferma Decaro - ha incarnato il volto delle Istituzioni e delle Forze dell’ordine che tutti vorremmo: la dedizione al lavoro, l’onestà, il rispetto delle regole e la prossimità ai cittadini. Averlo al fianco della nostra amministrazione è stato un onore: insieme abbiamo affrontato grandi prove che la città ha superato brillantemente anche grazie alla sua professionalità e capacità di guidare il corpo degli agenti locali".

"La sua figura - aggiunge - è stata garanzia di continuità nel cambiamento del ruolo che la Polizia locale è chiamata a svolgere. Ci mancheranno la sua disponibilità, la sua determinazione, la sua capacità di affrontare le emergenze con metodo e disciplina. Mi stringo alla famiglia di Nicola Marzulli in un abbraccio commosso. Oggi ho perso un amico dalla straordinaria umanità. Oggi la Città di Bari ha perso uno dei suoi cittadini migliori”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Giocolieri, maghi, acrobati e musicisti: il festival degli artisti di strada anima Bari vecchia

  • Cronaca

    Prima domenica di controesodo: traffico intenso sulla statale 16 in direzione nord

  • Attualità

    Rifiuti abbandonati e divieti ignorati, gli abusi sulle coste denunciati al numero verde: "Oltre 300 segnalazioni in due mesi"

  • Eventi

    In gara per il sogno di Miss Italia: a Cellamare le finali regionali

I più letti della settimana

  • Caos Palagiustizia a Bari, annullato trasferimento degli uffici giudiziari in via Oberdan

  • Violenta studentessa 19enne sul treno Lecce-Bologna: arrestato 40enne

  • Scontro tra auto e camion sulla Noicattaro-Casamassima: muoiono madre e figlia

  • Lite in famiglia degenera in coltellate durante il pranzo di Ferragosto: due feriti gravi al San Paolo

  • Nuove scosse di terremoto in Molise: avvertite anche a Bari e in provincia

  • "C'è un cane in tangenziale", la polizia stradale interviene per salvarlo

Torna su
BariToday è in caricamento