Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO | Mercantile arenato a Pane e Pomodoro, l'equipaggio lascia la nave: le operazioni di soccorso

In serata la richiesta del comandante della Efe Murat, incagliatasi questa mattina nei frangiflutti davanti al lido cittadino: in queste ore il cargo si è inclinato

 

L'equipaggio della Efe Murat lascia il mercantile. In serata il comandante del cargo turco arenatosi questa mattina sui frangiflutti davanti alla spiaggia di Pane e Pomodoro ha chiesto l'abbandono nave. In queste ore, infatti, l'imbarcazione si è inclinata di 12 gradi. Al momento non è accertato che a provocare l'inclinazione sia stata una falla, ma comunque i 15 marinai a bordo sono stati fatti scendere.

>>> LE IMMAGINI DELLA NAVE DALL'ALTO <<<

Le operazioni di soccorso

Sulla spiaggia di Pane e Pomodoro, oltre agli uomini della Guardia costiera, sono impegnati vigili del fuoco, carabinieri, polizia locale e 118. I soccorritori, attraverso una corda tesa tra la spiaggia e la nave, hanno superato le onde raggiungendo l'imbarcazione e facendo scendere i marinai - ai quali sono state fatte indossare tute termiche - a piccoli gruppi di due-tre per volta, per poi condurli a riva. L'equipaggio, sul posto, per seguire le operazioni di soccorso, sono giunti anche il sindaco Decaro e il presidente della Regione Emiliano.

comandante efe murat-3

Il recupero della nave

Dopo un primo tentativo di trainare il mercantile fallito questa mattina, un nuovo tentativo è previsto domani mattina, intorno alle 7. Le condizioni del mare restano comunque proibitive, con vento forte e mare in burrasca.

Potrebbe Interessarti

  • VIDEO | Il nubifragio si abbatte su Bari e la Condotta Matteotti tracima: liquami in mare

  • VIDEO | Maltempo nella provincia, a Sannicandro strade come fiumi dopo l'acquazzone

  • VIDEO | Monopoli, la grandinata si abbatte sul cortile condominiale: "Chicchi enormi"

  • VIDEO | Carlo Verdone presenta il suo film girato in Puglia: "Luigi De Laurentiis mi aveva parlato molto bene di Bari"

Torna su
BariToday è in caricamento