Emergenza neve nel Barese: ancora ghiaccio sulle provinciali, alcune corse bus sospese

Ancora soppressi alcuni collegamenti su gomma nelle zone della Murgia più colpite. Resta il pericolo ghiaccio su alcune strade. A Casamassima ordinanza del sindaco: parco Auchan chiuso

Un mezzo spargisale in azione ieri in zona Bitonto

La nuova allerta 'gialla' per neve emessa dalla Protezione civile ieri durerà ancora fino a questa sera. Mentre il capoluogo è stato risparmiato dalle nevicate di queste ore, se non per qualche fiocco che si è posato in periferia, alcuni disagi si registrano ancora questa mattina in alcune zone della provincia maggiormente colpite dal maltempo, come la Murgia.

La situazione sulle strade

Dalla sala operativa della polizia stradale, segnalano ancora qualche criticità per la presenza di neve e ghiaccio sulle strade provinciali e statali nelle zone interessate dalle nevicate delle scorse ore, "transitabili" ma solo con catene o pneumatici da neve. La raccomandazione, comunque, resta sempre quella a limitare gli spostamenti limitandoli solo ai casi di effettiva necessità.

Alle ore 11, dalla Prefettura segnalano che le seguenti strade "presentano ancora tratti ghiacciati e sono percorribili con dotazioni invernali (pneumatici da neve o catene): SP 19 - SP 39 - SP 44 - SP 52 - SP 84 - SP 87 - SP 88 - SP 90 - SP 94 - SP 101 - SP 103 - SP 113 - SP 184 - SP 236 - SP 231 - SP 234 -SP 239". Ghiaccio è stato segnalato nelle prime ore del mattino anche sulla statale 100, a partire dall'altezza di Capurso fino al confine con la provincia tarantina. Sulla strada comunque - riferiscono dalla polizia stradale - non si registrano particolari disagi o incidenti e risulta percorribile ai mezzi, ovviamente laddove opportunamente dotati di equipaggiamento antineve (catene o pneumatici).

Casamassima: stop alla circolazione sui ponti, chiuso il parco commerciale Auchan

A Casamassima il sindaco Giuseppe Nitti ha emesso un'ordinanza di divieto alla circolazione sui ponti fino alle ore 13, disponendo anche la chiusura del parco commerciale Auchan. "Stanotte i ponti di collegamento al centro commerciale erano assolutamente impraticabili - scrive Nitti sulla propria pagina Fb - Sono stato personalmente impegnato con la Protezione Civile fino a tarda notte per sgomberare i ponti da auto e camion in difficoltà. Perlopiù erano dipendenti e clienti del centro commerciale. Ho deciso, pertanto, di redigere e diramare un'ordinanza finalizzata ad inibire la circolazione sui ponti fino alle ore 13.00 odierne (onde verificarne costantemente lo stato) e la chiusura del centro commerciale per tutto il giorno. La sicurezza dei cittadini deve essere al primo posto in assoluto! È chiaro che appena la situazione tornerà alla normalità procederò alla revoca dell'ordinanza". Sulla pagina Fb del 'Parco commerciale Casamassima', dopo aver inizialmente annunciato la riapertura alle ore 13, un secondo messaggio spiega: "Informiamo la gentile clientela e tutti i dipendenti del parco che al momento non possiamo confermare la riapertura del centro. Seguiranno ulteriori aggiornamenti".

Le previsioni della Protezione civile: "Situazione in miglioramento"

In mattinata, il Centro Funzionale della Sezione Regionale della Protezione ha reso noto che "la situazione in Puglia è in via di generale miglioramento dal punto di vista meteorologico". "Le strade nel Barese e nella zona delle Murge tarantine restano ancora innevate ma percorribili con catene e gomme termiche, nel Salento le strade sono in gran parte con il manto nevoso in via di scioglimento per l’innalzarsi delle temperature. Sono possibili ancora piccole nevicate nelle zone più alte della Puglia. Risolta la situazione dei mezzi pesanti intraversati nella zona di Gioia del Colle (Ba) sulla statale 100 che ieri sera avevano bloccato dei pullman. Si raccomanda la prudenza per i tratti ancora gelati sulle strade". "Stiamo affrontando queste giornate di intense nevicate – dichiara il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano - con una grande collaborazione di tutte le componenti del sistema della Protezione civile, le notizie di oggi sono abbastanza positive nel senso che dal punto di vista meteorologico la situazione è in miglioramento. Tutte le principali situazioni di crisi che si erano create ieri con il blocco di alcuni treni e di alcune strade sono state risolte. L’esperienza del 2017 è stata molto utile nonostante le nevicate siano state intensissime anche questa volta. Ci sono ancora previsioni di qualche nevicata isolata, ma in via generale dobbiamo mantenere la stessa prudenza che abbiamo avuto in questo periodo: usare i mezzi gommati solo se necessario e, nel caso, essere provvisti di catene o gomme termiche".

Ancora sospesi alcuni collegamenti bus Fal

Intanto, per alcune zone, restano in parte sospesi i collegamenti bus. Come comunicato da Ferrovie Appulo Lucane questa mattina, "per presenza di ghiaccio sul manto stradale, le corse bus in partenza dai centri di Matera, Gravina, Altamura e Toritto sono soppresse. Si stanno effettuando le corse automobilistiche tra Bari e Modugno, che hanno capolinea di arrivo / partenza Modugno. Sono al momento soppresse anche le corse bus sostitutive tra Matera Sud - Matera Centrale e Matera Villa Longo. Il servizio ferroviario si sta effettuando secondo il programma straordinario ridotto in vigore da ieri 4 gennaio. Potranno essere utilizzati gli abbonamenti automobilistici anche sui treni". Alle ore 12 sono ripartiti i collegamenti bus tra Grumo e Bari, "secondo l'orario vigente".

Ferrotramviaria: riattivato il servizio bus Ruvo-Corato-Andria

Sulla propria pagina Fb, l'azienda comunica che "il servizio sostitutivo di autobus tra Ruvo-Andria-Corato riprenderà regolarmente, nel rispetto della programmazione prevista, a partire dalle ore 11,30. Il servizio era stato temporaneamente sospeso a causa del ghiaccio che si era formato durante la notte sulla rete stradale. Sono garantiti anche i servizi di autobus tra Bari e Bitonto e la linea Bitonto-Bari Sud.
Regolare la circolazione ferroviaria tra Bari e Ruvo (compreso il collegamento con l'Aeroporto) e tra Barletta ed Andria".

Ferrovie Sud Est

Queste le comunicazioni relative ai collegamenti bus nella zona metropolitana di Bari per Fse: l’intero servizio sospeso tranne i seguenti servizi che saranno effettuati: Linea Bari – Adelfia; Linea Bari – Triggiano – Capurso – Cellamare - Noicattaro - Rutigliano – Conversano; Linea Bari – Fasano; Collegamento Stazione Adelfia - Stazione Noicattaro via Cellamare. Servizi tra Bari-Taranto: ripresa servizio diretto Bari-Taranto (unica fermata Gioia del Colle Ospedale). Corse sostitutive ferroviarie (Putignano - Martina Franca – Taranto): l’intero servizio è sospeso.

*Ultimo aggiornamento ore 11.30

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Quattordici rapine a mano armata in negozi del Barese: 50enne finisce in carcere

  • Comunali Bari 2019

    Amministrative 2019, due "impresentabili" per la Commissione antimafia

  • Attualità

    Gioco, scoperta e sviluppo motorio: in centro nasce 'MicroMacro', "uno spazio dedicato ai bimbi da 0 a 3 anni"

  • Comunali Bari 2019

    'Passeggiata' da Madonnella a Libertà: Bari Città Aperta chiude la campagna per Sabino De Razza sindaco

I più letti della settimana

  • Trema la terra nel Nord Barese: scossa di terremoto avvertita anche a Bari, gente in strada

  • Rapina con sparatoria al Banco di Napoli di viale Salandra: i nomi dei sette arrestati

  • Assalto con sparatoria al Banco di Napoli in viale Salandra: scatta il blitz, sette persone arrestate

  • Colpo all'alba in via Dante: furto nella gioielleria Gabriella Trizio

  • Terremoto nel Nord Barese, sospesi treni sulla Bari-Foggia. Stop anche al traffico delle Fal

  • Rapinano supermercato al Libertà: in due fermati dalla polizia in via Crispi

Torna su
BariToday è in caricamento