Colpo al clan Parisi-Palermiti-Milella: i nomi degli arrestati nel blitz dei carabinieri a Bari

In manette sono finite 15 persone. Le accuse sono, a vario titolo, di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti e detenzione in concorso di un arsenale costituito da numerose armi da fuoco

Sono in tutto 15 i destinatari delle ordinanze di custodia cautelare eseguite oggi a Bari dai carabinieri ai danni di presunti capi e gregari del clan Parisi-Palermiti-Milella. I reati contestati, a vario titolo, sono di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti,  detenzione in concorso di un arsenale costituito da numerose armi da fuoco, da guerra e comuni, talune anche clandestine, nonché di migliaia di munizioni.

Di seguito i nomi degli arrestati:

In carcere: MILELLA Domenico, RUGGIERI Michele, DIOMEDE Giovanni, CAIZZI Edoardo, CAIZZI Giovanni, BRUNO Nicola, BACANI
 Giulio, FERRIGNI Marco, MARZULLI Alessio, PATRUNO Alessandro, BARONE Marco, RUGGIERI Sebastiano.

Obbligo di presentazione quotidiana ai CC territorialmente competenti alle ore 18:00, nonché con quella dell’obbligo di dimora nel Comune di residenza.TRITTA Leonardo Pasquale, PALERMITI Antonino, MILELLA Beniamino

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxitamponamento a catena sulla Statale 16 a Palese: diversi feriti, traffico in tilt

  • Nonnina fortunata a Bari: 90enne si aggiudica 200mila euro al Gratta e Vinci

  • Coronavirus, caso sospetto a Bari: accertamenti su paziente ricoverata al Policlinico, rientrava dalla Cina

  • Ludovica volata via a soli 18 anni, il Ministero le concede il diploma alla memoria: "Una borsa di studio in suo onore"

  • La dea bendata bacia anche Rutigliano: sbancato il gratta e vinci, fortunato si aggiudica 2 milioni di euro

  • Nunzia superstar a New York: le orecchiette di Bari Vecchia conquistano il 'Travel Show'

Torna su
BariToday è in caricamento