Finanza negli uffici della Regione: acquisiti documenti sulla nuova sede di via Gentile

Nel mirino delle Fiamme Gialle la nuova struttura che ospiterà il Consiglio regionale, per fare chiarezza su ritardi e costi aumentati nella realizzazione dell'opera

Il cantiere per la nuova sede del consiglio regionale

La Finanza acquisisce documenti relativi alla realizzazione della nuova sede del Consiglio regionale in via Gentile.

La notizia è riportata oggi da Repubblica Bari. Nei giorni scorsi - riferisce il giornale - i militari si sono presentati negli uffici dell'Avvocatura regionale per acquisire la documentazione relativa all'opera, la cui realizzazione è segnata da ritardi e costi lievitati. La costruzione della sede, dunque, potrebbe nuovamente finire nel mirino della magistratura.

Gli uomini della guardia di finanza  - si legge sul giornale - hanno prelevato carte relative sia ai ritardi nel cantiere e all'aumento dei costi finali dell'opera sia all'annosa vicenda del progetto per la realizzazione della nuova sede del consiglio regionale. Su quella gara si sono concentrate negli anni scorsi le indagini della magistratura. Nel 2013 la Cassazione ha stabilito che quella gara per la progettazione della nuova sede del Consiglio regionale fu alterata da turbativa d'asta.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Neanche i faraoni d'Egitto,considerati alla stregua di divinità si erano permessi di farsi costruire opere ciclopiche di tale portata.Non credo che la sede del governatore della California sia lontanamente assimilabile e paragonabile a quanto Vendola ed Emiliano han deciso di farsi costruire.Un ente quasi inutile,ormai fine a se stesso,che draga soldi dai corregionali e dallo Stato centrale per erogare stipendi e consulenze da CEO e sprecare i soldi della comunità in un opera che potrebbe diventare il simbolo del fallimento di questa Regione e forse del paese.VERGOGNATEVI cittadini che avete permesso questo obbrobrio.architettonico ,economico e finanziario.Lo pagheremo caro e verremo derisi da tutti,senza attenuanti.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tentò di uccidere la moglie e ferì la figlia: chiesta condanna a 20 anni per un 44enne

  • Regione Puglia

    Tra vetro, legno e poltrone rosse, il Consiglio regionale ha la sua nuova casa: prima seduta in via Gentile

  • Scuola

    L'amore per la natura si impara a scuola: alla Lombardi nasce l'orto didattico

  • Politica

    Consiglio comunale ancora 'bloccato': a vuoto la quarta conferenza dei capigruppo consecutiva

I più letti della settimana

  • Il nuovo film di Checco Zalone uscirà a Natale 2019: "Si chiamerà Tolo Tolo"

  • Aereo colpito da un fulmine, paura tra i passeggeri in arrivo a Bari

  • Mafia e scommesse online, in 21 a processo. Tommy Parisi viola domiciliari e torna in carcere

  • Si addormenta in treno e 'salta' la stazione di arrivo: adolescente ritrovata a Bari

  • Inseguimento per le strade di Matera, arrestati tre ladri baresi in trasferta: la refurtiva era nell'auto

  • Esulta al gol di Di Cesare durante Locri-Bari, ma si sporge troppo dalla ringhiera e cade: tifoso biancorosso in ospedale

Torna su
BariToday è in caricamento