Omicidio a Gioia del Colle: sparatoria in sala giochi, ucciso Cosimo Meligrana

E' accaduto intorno alle 18 nella sala giochi 'Six Strike': a fare fuoco un soggetto con il volto coperto, giunto a piedi. Sull'accaduto indagano i carabinieri

Un uomo di 45 anni, Cosimo Meligrana, pregiudicato, è stato ucciso nel pomeriggio a Gioia del Colle, in un agguato avvenuto all'interno di una sala giochi.

Secondo una prima ricostruzione, un soggetto con il volto coperto, giunto a piedi, è entrato nella sala giochi 'Six Strike' di via Fellini, esplodendo alcuni colpi contro la vittima. Sull'accaduto sono in corso indagini serrate dei carabinieri di Gioia del colle e del Nucleo Investigativo, che hanno anche acquisito le immagini degli impianti di videosorveglianza della zona. Sul posto sono stati effettuati rilievi Sezione Investigazioni Scientifiche.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Inseguimento in mare, maxi sequestro di marijuana: bloccati due scafisti

    • Incidenti stradali

      Schianto nella notte, auto contro muro: due ragazze in gravi condizioni

    • Sport

      Cittadella-Bari, le pagelle dei galletti: bene Parigini, difesa assonnata

    • Cronaca

      San Valentino a Bari Vecchia: largo Albicocca sarà la 'piazza degli innamorati'

    I più letti della settimana

    • Sparatoria a Japigia, 40enne freddato a colpi di pistola

    • Schianto nella notte, auto contro muro: due ragazze in gravi condizioni

    • Freddato a colpi di pistola in auto: omicidio Barbieri a Japigia, indagini in corso

    • Blitz nella notte, confiscati beni per 8 milioni a imprenditore delle slot machine

    • Torre a Mare, tenta di suicidarsi gettandosi da scogliera: salvata dalla Polizia

    • Aiuto cuoco "manolesta", ruba carne e pesce dal ristorante: nei guai 40enne

    Torna su
    BariToday è in caricamento