menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Omicidio a Gioia del Colle: sparatoria in sala giochi, ucciso Cosimo Meligrana

E' accaduto intorno alle 18 nella sala giochi 'Six Strike': a fare fuoco un soggetto con il volto coperto, giunto a piedi. Sull'accaduto indagano i carabinieri

Un uomo di 45 anni, Cosimo Meligrana, pregiudicato, è stato ucciso nel pomeriggio a Gioia del Colle, in un agguato avvenuto all'interno di una sala giochi.

Secondo una prima ricostruzione, un soggetto con il volto coperto, giunto a piedi, è entrato nella sala giochi 'Six Strike' di via Fellini, esplodendo alcuni colpi contro la vittima. Sull'accaduto sono in corso indagini serrate dei carabinieri di Gioia del colle e del Nucleo Investigativo, che hanno anche acquisito le immagini degli impianti di videosorveglianza della zona. Sul posto sono stati effettuati rilievi Sezione Investigazioni Scientifiche.

Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    • Cronaca

      Bloccati dopo inseguimento sulla statale 16: in auto kalashnikov e cartucce, arrestati due pregiudicati

    • Cronaca

      Bimbo muore durante il parto, otto indagati tra medici e infermieri

    • Incidenti stradali

      Incidente sulla statale 16 a Torre a Mare, scontro tra due auto: tre feriti

    • Cronaca

      Amtab, in vendita i nuovi biglietti: scattano gli aumenti

    Torna su