Omicidio a Gioia del Colle: sparatoria in sala giochi, ucciso Cosimo Meligrana

E' accaduto intorno alle 18 nella sala giochi 'Six Strike': a fare fuoco un soggetto con il volto coperto, giunto a piedi. Sull'accaduto indagano i carabinieri

Un uomo di 45 anni, Cosimo Meligrana, pregiudicato, è stato ucciso nel pomeriggio a Gioia del Colle, in un agguato avvenuto all'interno di una sala giochi.

Secondo una prima ricostruzione, un soggetto con il volto coperto, giunto a piedi, è entrato nella sala giochi 'Six Strike' di via Fellini, esplodendo alcuni colpi contro la vittima. Sull'accaduto sono in corso indagini serrate dei carabinieri di Gioia del colle e del Nucleo Investigativo, che hanno anche acquisito le immagini degli impianti di videosorveglianza della zona. Sul posto sono stati effettuati rilievi Sezione Investigazioni Scientifiche.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti