Omicidio a Gioia del Colle: sparatoria in sala giochi, ucciso Cosimo Meligrana

E' accaduto intorno alle 18 nella sala giochi 'Six Strike': a fare fuoco un soggetto con il volto coperto, giunto a piedi. Sull'accaduto indagano i carabinieri

Un uomo di 45 anni, Cosimo Meligrana, pregiudicato, è stato ucciso nel pomeriggio a Gioia del Colle, in un agguato avvenuto all'interno di una sala giochi.

Secondo una prima ricostruzione, un soggetto con il volto coperto, giunto a piedi, è entrato nella sala giochi 'Six Strike' di via Fellini, esplodendo alcuni colpi contro la vittima. Sull'accaduto sono in corso indagini serrate dei carabinieri di Gioia del colle e del Nucleo Investigativo, che hanno anche acquisito le immagini degli impianti di videosorveglianza della zona. Sul posto sono stati effettuati rilievi Sezione Investigazioni Scientifiche.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Inseguimento in mare e maxisequestro di marijuana: arrestati tre scafisti a Mola

    • Cronaca

      Piazza Chiurlia, giovani teppisti al mercatino di Natale. Il Comune: "Presidio fisso dei vigili"

    • Cronaca

      Doppio assalto ai bancomat nella notte: colpi a Bari e a Triggiano

    • Cronaca

      Centri scommesse irregolari, blitz della GdF: 13 denunce a Bari e in provincia

    I più letti della settimana

    • Capodanno a Bari, J-Ax e Fedez per il 'concertone' in piazza

    • San Girolamo, pestato nel suo negozio: 49enne ferito fugge in un bar

    • Referendum, alle ore 12 affluenza al 17,83%

    • San Nicola, a Bari vecchia si rinnovano riti e tradizioni della festa

    • Shopping natalizio sotto le stelle, Carrassi 'raddoppia': "Notti bianche il 13 e il 16"

    • In bici per spacciare hashish, sorpreso dalla polizia: tenta la fuga, preso 25enne

    Torna su
    BariToday è in caricamento