Omicidio Florian Mesuti: Francesco Caldarola condannato a 18 anni

Il 23enne figlio del boss del quartiere Libertà riconosciuto responsabile del delitto del giovane albanese ucciso nell'agosto 2014 nei pressi della Chiesa del Redentore: Mesuti sarebbe stato ucciso per aver cercato di sedare una rissa tra un ragazzino suo connazionale e il fratello minorenne di Caldarola

E' stato condannato a 18 anni di reclusione Francesco Caldarola, il 23enne pregiudicato accusato dell'omicidio di Florian Mesuti, il 25enne albanese ucciso nell'agosto 2014 al quartiere Libertà.

Per Caldarola, figlio del boss del Libertà Lorenzo, il pm Baldo Pisani aveva chiesto l'ergastolo. Il gup del Tribunale di Bari Marco Galesi, tuttavia, ha escluso la contestata aggravante dei futili motivi, riconoscendo Caldarola colpevole di omicidio volontario e porto e detenzione di arma da fuoco.

Secondo quanto emerso dalle indagini condotte dalla Squadra Mobile, Caldarola avrebbe ucciso Mesuti per 'punirlo' di un 'affronto'. Il giovane albanese, infatti, era intervenuto per cercare di sedare un litigio tra un ragazzino suo connazionale e il fratello minorenne di Caldarola.

Il giudice ha riconosciuto anche il risarcimento danni alle costituite parti civili, genitori, sorella, nipote e fidanzata, con provvisionali immediatamente esecutive di complessivi 110mila euro, e al Comune di Bari, da quantificarsi in sede civile.

Potrebbe interessarti

  • Estate 2019 tra cibo e cultura: sagre, festival e manifestazioni di Bari e provincia

  • Spaghettata di San Giovanni: tradizione e semplicità in pochi ingredienti

  • Bari Wireless: come navigare gratuitamente su Internet con un proprio PC portatile o smartphone

  • Menta, pepe di Cayenna, aglio e altri rimedi naturali per allontanare le formiche

I più letti della settimana

  • Si avvicina all'auto e tenta di portar via un bimbo di 5 anni: bloccato dai carabinieri

  • Alimenti sequestrati in due ristoranti di Polignano, le scuse di Grotta Palazzese: "Errore involontario"

  • Dopo il bagno a Pane e Pomodoro, la brutta sorpresa: "Sparita la borsetta con soldi e cellulare"

  • Da Bari a Savona con camera da letto, pensili e bici sul tetto dell'auto: fermato automobilista nel Modenese

  • Tornano le aperture serali dei mercati settimanali: a luglio e agosto bancarelle al calar del sole

  • Scontro sulla statale 16: quattro veicoli coinvolti, traffico rallentato in direzione sud

Torna su
BariToday è in caricamento