Omicidio Mizzi, confermate in Appello le condanne per i due sicari

Riconosciuta l'aggravante mafiosa per il delitto del 39enne di Carbonara, ucciso per errore mentre rincasava la sera del 16 marzo 2011

Sono state confermate dalla Corte di assise di Appello di Bari le condanne per Emanuele Fiorentino e Edoardo Bove, ritenuti gli assassini di Giuseppe Mizzi, il 39enne di Carbonara ucciso per errore in un agguato mafioso la sera  del 16 marzo 2011.

Nel processo di secondo grado, i giudici hanno riconosciuto a carico degli imputati l'aggravante dell'articolo 7, ovvero l'aver favorito un'associazione mafiosa e aver utilizzato nell'omicidio il metodo mafioso.

Giuseppe Mizzi fu avvicinato e freddato a colpi di pistola a pochi passi dalla piazza centrale del quartiere, mentre stava rincasando, vittima innocente di un tragico scambio di persona.

La sentenza ha quindi confermato la condanna a venti anni di reclusione per il 35enne Emanuele Fiorentino, ritenuto l'esecutore materiale del delitto, e 13 anni e 4 mesi per il 34enne Edoardo Bove. Entrambi gli imputati, attualmente detenuti, erano presenti in aula alla lettura del dispositivo. In aula anche  i familiari e la moglie di Giuseppe Mizzi, che dopo la sentenza è scoppiata in lacrime.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Emergenza Palagiustizia via Nazariantz, il procuratore Volpe: "Tre anni per recuperare mesi di stop ai processi"

  • Cronaca

    Conto alla rovescia per la visita di Francesco: al lavoro nel in piazzale che accoglierà l'elicottero del Papa

  • Sport

    Spettacolare rimonta all'ultimo secondo: la Pink Bari batte la Juventus e vince lo scudetto Primavera

  • Cronaca

    In tuta da calcio rapina supermercato a Carbonara e fugge con l'incasso: arrestato 35enne

I più letti della settimana

  • Infiltrazioni della malavita in imprese a Bari e in provincia: maxiblitz contro Mercante, Diomede e Capriati, 104 arresti

  • Relax a mare pre concerto per Vasco Rossi: "Ecco le gradazioni di azzurro del mare della Puglia"

  • Clan e affiliazioni, oltre 100 arresti a Bari e in provincia: "Le famiglie dialogano con camorra e 'ndrangheta per lo spaccio"

  • Torna il maltempo nel Barese, la Protezione civile: "Rischio temporali nelle prossime 36 ore"

  • Biglietti falsi, droga e vestiti contraffatti: controlli della GdF al concerto di Vasco Rossi, pioggia di multe e denunce

  • Bimba di 8 anni investita da una moto al San Paolo: è in gravi condizioni

Torna su
BariToday è in caricamento