Blitz di Capodanno contro clan Di Cosola, quinto arresto: in manette 47enne

In manette Teodoro Frappampina, macellaio barese, pregiudicato, destinatario assieme ad altre 4 persone dell'ordinanza alla base dell'operazione Attila. L'uomo è stato bloccato a bordo di un'automobile a Cassano Murge

Quinto arresto, quest'oggi, nell'ambito del blitz 'Attila', effettuato dalla polizia il 31 dicembre scorso, ai danni di presunti appartenenti al clan Di Cosola: in manette, a Cassano Murge, è finito Teodoro Frappampina,  macellaio 47enne barese, pregiudicato, destinatario, assieme ad altre quattro persone, di un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Bari su richiesta della Dda. L'uomo era sfuggito inizialmente al blitz, ma in seguito ad indagini approfondite, è stato successivamente rintracciato nella cittadina murgiana, mentre era in un'autovettura in compagnia della moglie: alla vista degli agenti non ha opposto resistenza ed è stato subito condotto in carcere.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Il tribunale di via Nazariantz non è agibile", il Comune revoca il certificato dopo la perizia tecnica

  • Cronaca

    Tra 'contropizzini', palloncini e canti i ragazzi del Libertà ricordano Falcone: "No alla Mafia, giorno dopo giorno"

  • Sport

    Deferimento Bari: udienza anticipata al 25 maggio. Rischio rinvio alto

  • Attualità

    "Assi di sviluppo" e un 'polmone verde' tra Japigia e la costa: il futuro del lungomare sud in un Concorso di idee

I più letti della settimana

  • A bordo della Ferrari si scontra con un furgone: incidente mortale a Palo del Colle

  • Un medico del Miulli è il miglior cardiologo d'Italia: Massimo Grimaldi vince i Top Doctor Awards

  • Quattro giorni dedicati al cibo di strada: a parco 2 Giugno torna 'Gnam'

  • Timbrava il cartellino, poi si allontanava dal posto di lavoro: arrestato medico al 'Di Venere'

  • Ragazzina violentata per oltre un anno e mezzo a Bari: due a processo

  • Parcheggio con 200 posti auto e nuova illuminazione: a fine giugno al via i lavori a San Giorgio

Torna su
BariToday è in caricamento