Onofrio Padovano nuovo Direttore Generale della Provincia di Bari

Onofrio Padovano è stato nominato ieri nuovo direttore generale della Provincia di Bari. 53 anni, originario di Mola di Bari, Padovano è attualmente dirigente dei servizi finanziari del Comune di Bitonto

Il Presidente della Provincia, Francesco Schittulli, ha annunciato ieri la nomina del nuovo direttore generale della Provincia. , 53 anni, originario di Mola di Bari, ha ricoperto dal 1997 al 2004 il ruolo di coordinatore dell'Area servizi finanziari del Comune di Bari ed è stato commissario con Tommaso Blonda  e Francesco Boccia al Comune di Taranto su nomina dell'allora presidente del consiglio Romano Prodi. Attualmente ricopre il ruolo di dirigente dei servizi finanziari del Comune di Bitonto.
Nello spiegare le ragioni della scelta di Padovano, selezionato in seguito ad un avviso pubblico al quale hanno partecipato 17 candidati, Schittulli ha sottolineato come, in virtù delle capacità tecniche e professionali dimostrate nellla gestione di incarichi particolarmente complessi come quello al Comune di Taranto, Padovano risulti essere la persona ideale "per fronteggiare una situazione politico-amministrativa molto complessa quale quella che sta vivendo la Provincia di Bari, a partire dal bilancio penalizzato dal taglio di quasi 25 milioni di euro da parte dello Stato".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro al ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Riaprono le regioni, da domani via libera agli spostamenti: obbligo di segnalazione per chi arriva in Puglia

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

Torna su
BariToday è in caricamento