Palazzina 'dei tumori' in via Archimede: la Procura di Bari apre un'inchiesta

Il pm Pisani ha avviato un'indagine sull'edificio del quartiere Japigia in cui sono stati rilevati 27 casi di tumore dal 1990, di cui 18 mortali. L'Arpa non ha rilevato la presenza di inquinamento elettromagnetico

La Procura della Repubblica di Bari ha avviato un'inchiesta sulla vicenda della palazzina Arca di via Archimede 16, nel quartiere Japigia di Bari, dove, in 26 anni, sono stati resistrati 27 casi di tumore con 18 persone decedute. Gli inquirenti hanno chiesto ai Carabinieri, al personale dell'Arpa Puglia e della Polizia Municipale di acquisire le cartelle cliniche degli abitanti dell'edificio che hanno contratto patologie tumorali dal 1990. Le indagini sono coordinate dal pm Baldo Pisani. Nell'ambito dell'inchiesta verranno ascoltati anche i residenti. Nei giorni scorsi Arpa Puglia aveva già effettuato analisi all'intenro e all'esterno dell'edificio non rilevando, come specificato in una relazione, alcun tipo di  inquinamento elettromagnetico collegato con le neoplasie tumorali registrate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha un malore alla guida e finisce contro un'auto: incidente mortale a Poggiofranco

  • Blitz a Bari, raffica di arresti nel clan Parisi-Palermiti-Milella: smantellati arsenale da guerra e traffico di droga

  • Vigilessa 'stagionale' arrestata a Bari: è stata trovata con 50 grammi di eroina

  • Colpo al clan Parisi-Palermiti-Milella: i nomi degli arrestati nel blitz dei carabinieri a Bari

  • Capodanno a Bari con lo show in piazza Libertà: anche quest'anno il concerto in diretta su Canale 5

  • Terremoti e rischio tsunami, nel passato maremoti tra Bari e il Gargano. "Adriatico una casa in cui spostiamo sempre i mobili"

Torna su
BariToday è in caricamento