La casa di un'anziana come nascondiglio per le armi: rinvenuta pistola con colpo in canna

Operazione dei finanzieri a Palo. Nell'abitazione della donna, nella città vecchia, i militari hanno trovato l'arma occultata in uno zainetto, "nella pronta disponibilità dei malviventi"

La pistola sequestrata a Palo del Colle

Una pistola completa di caricatore e con il colpo in canna, nascosta in uno zainetto e "nella pronta disponibilità dei malviventi". A rinvenire e sequestrare l'arma, a Palo del Colle, i finanzieri del Gruppo Pronto Impiego di Bari. Del tutto "insospettabile" il nascondiglio scelto dai malviventi: l'abitazione di un'anziana signora nel centro storico della cittadina.

La donna è stata denunciata in concorso con un giovane di 27 anni, che nell'ambito dello stesso intervento è stato trovato in possesso di 80 grammi di droga tra hashish e marijuana.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nonnina fortunata a Bari: 90enne si aggiudica 200mila euro al Gratta e Vinci

  • Coronavirus, caso sospetto a Bari: accertamenti su paziente ricoverata al Policlinico, rientrava dalla Cina

  • Ludovica volata via a soli 18 anni, il Ministero le concede il diploma alla memoria: "Una borsa di studio in suo onore"

  • Maxitamponamento a catena sulla Statale 16 a Palese: diversi feriti, traffico in tilt

  • La dea bendata bacia anche Rutigliano: sbancato il gratta e vinci, fortunato si aggiudica 2 milioni di euro

  • "Da qui non esci vivo", imprenditore vittima d'estorsione legato e minacciato per una denuncia: arrestato 'U can'

Torna su
BariToday è in caricamento