Sorpreso a rubare sulla spiaggia di Pane e Pomodoro, arrestato 23enne

Il ragazzo, con precedenti penali, è stato bloccato dai poliziotti. Sono riusciti invece a dileguarsi altri due complici. E intanto sulla spiaggia arrivano gli avvisi multilingue per i bagnanti

Gli episodi sono ormai all'ordine del giorno. Le modalità del furto sempre le stesse: i bagnanti si allontanano per tuffarsi in acqua, lasciano incustoditi borsoni e indumenti, ed ecco che i ladri entrano in azione, e con gesto rapido prendono quello che c'è da rubare, per poi dileguarsi in fretta. Ogni tanto qualcun altro sulla spiaggia si accorge di ciò che sta accadendo e dà l'allarme, così qualche volta scattano anche le manette. Come è accaduto mercoledì scorso, quando i poliziotti hanno arrestato un 23enne barese, V.N., già noto alle forze dell'ordine.

Il giovane è stato sorpreso mentre derubava alcuni bagnanti, insieme ad altri due complici, che sono però riusciti a dileguarsi. A dare l'allarme sono state alcune persone presenti sulla spiaggia, che hanno chiamato la polizia. Grazie alle indicazioni fornite dai testimoni, il 23enne è stato bloccato poco distante da un equipaggio dei 'falchi' della polizia (gli agenti anti-rapina che si muovono in moto).

Intanto, proprio per cercare di mettere in guardia i bagnanti sulla presenza di ladri e borseggiatori, da qualche giorno sulla spiaggia cittadina vengono diffusi con un megafono degli avvisi multilingue indirizzati in particolare ai turisti, spesso più ignari del rischio di subire furti in spiaggia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro al ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Riaprono le regioni, da domani via libera agli spostamenti: obbligo di segnalazione per chi arriva in Puglia

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

  • Il sindaco Antonio Decaro ospite da Mara Venier a Domenica In: "A Bari solo 56 contagiati. Pugliesi bravissimi nella fase 1"

Torna su
BariToday è in caricamento