Scompare la sua bici e danneggia quelle parcheggiate: caos a Pane e Pomodoro

L'episodio ha visto coinvolto un 20enne del Ghana. Il giovane, regolare sul territorio italiano, è stato denunciato dalla Polizia Locale per resistenza a pubblico ufficiale

Prima avvicina una pattuglia della Polizia Locale per spiegare che la sua bici era scomparsa, quindi, dopo che non aveva accettato l'invito dei vigili di denunciare, avrebbe scalciato e danneggiato le altre biciclette lì presenti, con gli stessi agenti a fermarlo ed evitare la reazione dei proprietari: è accaduto nel tardo pomeriggio sulla spiaggia di Pane e Pomodoro a Bari. L'episodio ha coinvolto un 20enne del Ghana regolarmente munito di permesso di soggiorno.

Il giovane, dopo essere stato soccorso dal 118, avrebbe nuovamente rifiutato di fornire le proprie generalità e i documenti riguardanti la propria posizione sul territorio nazionale. Lo ha fatto dopo essere stato accompagnato nel Comando della Polizia Locale. Per lui è scattata una denuncia all'autorità giudiziaria per resistenza a pubblici ufficiali e rifiuto di generalità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Finanza a Bari, raffica di arresti e sequestri: smantellato traffico di armi e droga dall'Albania

  • Grave incidente tra due auto: morti un uomo e una donna. Deceduto anche il loro cagnolino

  • Traffico di droga e armi dall'Albania, quindici arresti a Bari: i nomi

  • Allarme bomba in piazza Moro, trovato borsone sospetto: l'area è stata transennata

  • Fulmine colpisce aereo Ryanair, odissea per i passeggeri del Bari-Londra: partiti con 10 ore di ritardo

  • Le orecchiette di Bari vecchia finiscono sul New York Times: in prima pagina il "crimine della pasta"

Torna su
BariToday è in caricamento