Scompare la sua bici e danneggia quelle parcheggiate: caos a Pane e Pomodoro

L'episodio ha visto coinvolto un 20enne del Ghana. Il giovane, regolare sul territorio italiano, è stato denunciato dalla Polizia Locale per resistenza a pubblico ufficiale

Prima avvicina una pattuglia della Polizia Locale per spiegare che la sua bici era scomparsa, quindi, dopo che non aveva accettato l'invito dei vigili di denunciare, avrebbe scalciato e danneggiato le altre biciclette lì presenti, con gli stessi agenti a fermarlo ed evitare la reazione dei proprietari: è accaduto nel tardo pomeriggio sulla spiaggia di Pane e Pomodoro a Bari. L'episodio ha coinvolto un 20enne del Ghana regolarmente munito di permesso di soggiorno.

Il giovane, dopo essere stato soccorso dal 118, avrebbe nuovamente rifiutato di fornire le proprie generalità e i documenti riguardanti la propria posizione sul territorio nazionale. Lo ha fatto dopo essere stato accompagnato nel Comando della Polizia Locale. Per lui è scattata una denuncia all'autorità giudiziaria per resistenza a pubblici ufficiali e rifiuto di generalità. 

Potrebbe interessarti

  • 8 trucchi per togliere le pieghe sui vestiti senza usare il ferro da stiro

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

  • 5 benefici per chi cammina in riva al mare

  • La Tiella di Patate Riso e Cozze

I più letti della settimana

  • Annega in mare a Metaponto, muore mamma 26enne residente nel Barese. Salva la figlia di 6 anni

  • Auto si ribalta all'altezza di una rotatoria, 32enne barese muore in provincia di Milano

  • Scomparso da due giorni a Modugno: 52enne ritrovato senza vita

  • Tentato omicidio Gesuito in zona Cecilia, arrestato il boss Andrea Montani: "Agì per vendicare morte del figlio"

  • Ragazzo di 17 anni trovato morto in casa a Monopoli, decesso per cause naturali. Indaga la Polizia

  • Si staccano pietre da Lama Monachile e finiscono in mare, stop ai bagni accanto alla parete rocciosa

Torna su
BariToday è in caricamento