Piazza Moro: minaccia i vigili urbani, in manette parcheggiatore abusivo

E' accaduto ieri sera. Gli agenti della polizia municipale erano intervenuti a seguito di diverse segnalazioni di automobilisti. Nel tentativo di evitare l'identificazione e l'arresto, l'uomo ha lanciato una bottiglia di vetro contro i vigili, minacciandoli

Un parcheggiatore abusivo è finito in manette ieri sera in piazza Moro. L'uomo è stato arrestato per aver minacciato e tentato di aggredire i vigili urbani. Gli agenti della Polizia municipale erano intervenuti in seguito alle numerose segnalazioni di alcuni automobilisti, che riferivano di essere stati minacciati dall'uomo che pretendeva soldi.

Nel tentativo di evitare di essere identificato e multato, il 48enne ha afferrato una bottiglia di vetro e l'ha scaraventata contro gli agenti, intimando loro di non avvicinarsi. I vigili sono riusciti comunque a bloccarlo e l'hanno condotto presso il comando della Polizia municipale a Japigia, da dova è stato poi trasferito in carcere con le accuse di oltraggio, violenza e minacce a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Finanza a Bari, raffica di arresti e sequestri: smantellato traffico di armi e droga dall'Albania

  • Grave incidente tra due auto: morti un uomo e una donna. Deceduto anche il loro cagnolino

  • Traffico di droga e armi dall'Albania, quindici arresti a Bari: i nomi

  • Fulmine colpisce aereo Ryanair, odissea per i passeggeri del Bari-Londra: partiti con 10 ore di ritardo

  • Le orecchiette di Bari vecchia finiscono sul New York Times: in prima pagina il "crimine della pasta"

  • Un miliardo di euro e taglio di 800 posti di lavoro: la ricetta di De Bustis per rilanciare la Banca Popolare di Bari

Torna su
BariToday è in caricamento