Piazza Moro: minaccia i vigili urbani, in manette parcheggiatore abusivo

E' accaduto ieri sera. Gli agenti della polizia municipale erano intervenuti a seguito di diverse segnalazioni di automobilisti. Nel tentativo di evitare l'identificazione e l'arresto, l'uomo ha lanciato una bottiglia di vetro contro i vigili, minacciandoli

Un parcheggiatore abusivo è finito in manette ieri sera in piazza Moro. L'uomo è stato arrestato per aver minacciato e tentato di aggredire i vigili urbani. Gli agenti della Polizia municipale erano intervenuti in seguito alle numerose segnalazioni di alcuni automobilisti, che riferivano di essere stati minacciati dall'uomo che pretendeva soldi.

Nel tentativo di evitare di essere identificato e multato, il 48enne ha afferrato una bottiglia di vetro e l'ha scaraventata contro gli agenti, intimando loro di non avvicinarsi. I vigili sono riusciti comunque a bloccarlo e l'hanno condotto presso il comando della Polizia municipale a Japigia, da dova è stato poi trasferito in carcere con le accuse di oltraggio, violenza e minacce a pubblico ufficiale.

Potrebbe interessarti

  • 8 trucchi per togliere le pieghe sui vestiti senza usare il ferro da stiro

  • Ferragosto 2019: gli eventi a Bari e provincia

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

  • 5 benefici per chi cammina in riva al mare

I più letti della settimana

  • Annega in mare a Metaponto, muore mamma 26enne residente nel Barese. Salva la figlia di 6 anni

  • Si sente male in vacanza in Salento, ricoverata da Lecce a Bari: muore bimba di un anno

  • Auto si ribalta all'altezza di una rotatoria, 32enne barese muore in provincia di Milano

  • Picchia cliente con una spranga dopo una lite, arrestato esercente: questore chiude negozio in piazza Moro

  • Si staccano pietre da Lama Monachile e finiscono in mare, stop ai bagni accanto alla parete rocciosa

  • Ragazzo di 17 anni trovato morto in casa a Monopoli, decesso per cause naturali. Indaga la Polizia

Torna su
BariToday è in caricamento