"Parcheggiatori abusivi e zero controlli, la mia auto danneggiata in corso Mazzini"

La denuncia di un cittadino sulla bacheca Fb del sindaco Decaro, accompagnata dalla foto di un'auto con un finestrino rotto: "Ogni giorno combatto con gli abusi di chi vuole 'un caffè', oggi ho trovato questo regalo. E' possibile che accada ciò?"

"Ogni giorno combatto con dei parcheggiatori abusivi che vogliono il "caffe"! Oggi sono ritornato alla macchina e ho trovato questo regalo! È normale!?! Possibile che in queste zone ci sono zero controlli...".

A denunciare l'episodio, avvenuto nella zona di corso Mazzini, è un cittadino sulla bacheca Fb del sindaco Antonio Decaro, che accompagna la sua segnalazione con la foto del danno subito. "Spero che un giorno la situazione si risolva, per adesso mi piango il danno", commenta il cittadino, che racconta di aver cominciato a lasciare la sua auto in quella strada per raggiungere la sua attività in una zona poco distante, ma di essere puntualmente 'assediato' dai parcheggiatori abusivi.

A quanto pare, però, nella zona tentativi di furto o atti vandalici nei confronti delle auto non sarebbero infrequenti, come scrivono, commentando la segnalazione, alcuni residenti. "Io abito qui da circa diciassette anni e forse avremo visto in questa strada passare 4, 5 volte massimo una volante di polizia o di carabinieri", aggiunge un cittadino riferendosi alal situazione in via Anita Garibaldi e alla necessità di maggiori controlli.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Green

    Sostenibilità e promozione turistica, la Regione punta sulla bici: ecco il piano di mobilità ciclistica

  • Cronaca

    Trasloco 'abusivo' in via Lembo: il marciapiede si riempie di ingombranti

  • Attualità

    Vento forte e aria gelida, nel weekend torna l'inverno

  • Cronaca

    Tentò di uccidere la moglie e ferì la figlia: chiesta condanna a 20 anni per un 44enne

I più letti della settimana

  • Il nuovo film di Checco Zalone uscirà a Natale 2019: "Si chiamerà Tolo Tolo"

  • Aereo colpito da un fulmine, paura tra i passeggeri in arrivo a Bari

  • Si addormenta in treno e 'salta' la stazione di arrivo: adolescente ritrovata a Bari

  • Mafia e scommesse online, in 21 a processo. Tommy Parisi viola domiciliari e torna in carcere

  • Inseguimento per le strade di Matera, arrestati tre ladri baresi in trasferta: la refurtiva era nell'auto

  • Esulta al gol di Di Cesare durante Locri-Bari, ma si sporge troppo dalla ringhiera e cade: tifoso biancorosso in ospedale

Torna su
BariToday è in caricamento