Resort nell'area di Costa Ripagnola, la Regione verso il riesame della Valutazione d'Impatto Ambientale?

Si è riunito il Comitato Via per l'analisi della proposta progettuale presentata da Serim, verso la quale si erano scatenate le proteste di associazioni ambientaliste e comitati

Una "dettagliata relazione" in cui "si delineano i presupposti per un riesame" della Valutazione d'Impatto Ambientale per la realizzazione di un resort nell'area di Costa Ripagnola, tra Cozze e Polignano a Mare, nel Barese: è quanto afferma la Regione Puglia dopo la convocazione del Comitato Via, riunitosi a seguito della richiesta della sezione Autorizzazioni ambientali dopo la nota della direttrice del Dipartimento, Barbara Valenzano, su ulteriori verifiche e approfondimenti sul progetto presentato da Serim e sul quale nelle scorse settimane vi era stata la protesta di numerosi comitati e cittadini contrari all'opera e favorevoli alla realizzazione di un parco

“Dopo attenta analisi - afferma Barbara Valenzano - si è ritenuto necessario acquisire gli atti dell’intero progetto finanziato, le valutazioni ambientali di Arpa Puglia, il parere relativo alla conformità urbanistica dell’intervento, e quanto necessario ai fini dell’attuazione della legge regionale 19 del 1997, con cui la Regione identificava una serie di aree destinate a parchi, tra le quali era compresa anche quella di Costa Ripagnola".  Gli esperti del Comitato hanno quindi stilato una dettagliata relazione in cui, spiega la Regione, "già si delineano i presupposti per un riesame". La prossima riunione del Comitato Via è prevista per gli inizi di settembre. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ladri in casa nel cuore della notte (con i proprietari dentro): è allarme furti nel Barese

  • Il dolore per Ivan, morto in uno schianto in moto a 17 anni: "Ora sei un angelo, ti ricorderemo sempre"

  • Giovane mamma morta dissanguata dopo l'urto contro una vetrata: chiesto processo per il compagno

  • Via gli pneumatici, le auto parcheggiate finiscono 'sospese' sui sassi: ladri in azione a Bari

  • Apre il nuovo 'sottopasso giallo' di Bari Centrale: più largo, con ascensori e aperto anche alle bici

  • Schianto con la moto alla zona industriale: muore ragazzo di 17 anni, ferito l'amico

Torna su
BariToday è in caricamento