Incidenti tra tifosi e polizia nel post-partita di Pescara-Bari

Tafferugli tra alcuni gruppi di sostenitori biancorossi e le forze dell'ordine: diversi feriti in modo lieve tra cui un agente. Presunto assalto al bar della Curva Sud

Al termine della gara di Serie B tra Pescara e Bari, finita 3 a 1 per i padroni di casa, sono scoppiati alcuni tafferugli all'esterno dello stadio Adriatico fra tifosi pugliesi e le forze dell'ordine.

Diversi feriti lievi tra i supporter pugliesi, soccorso anche un agente di polizia colpito in modo leggero. Secondo le prime ricostruzioni alcuni tifosi biancorossi avrebbero assaltato il bar della Curva Sud e danneggiato gli arredi del settore in cui si trovavano.

A chiarire la dinamica degli scontri saranno le telecamere: in arrivo denunce e daspo. Fortemente a rischio la trasferta di Avellino. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Vigilanza privata a casa pagata con i soldi di Adp: l'ex manager Di Paola a processo

  • Cronaca

    Viale della Repubblica, albero spezzato dal vento si abbatte su un'auto in transito: salvi madre e due bambini

  • Sport

    Brescia-Bari 2-1: i galletti cadono ancora una volta lontano dal San Nicola

  • Cronaca

    Uccise 77enne a Monopoli spingendolo dalla scogliera: 17enne farà il volontario in un centro per anziani

I più letti della settimana

  • Consegna di cocaina, 'l'appuntamento' era in via Fanelli: cinque arrestati, sequestrati soldi e droga

  • Fatture false per 107 milioni, nel mirino imprenditori e professionisti: scatta il blitz, nove arresti

  • "Erogavano meno benzina di quella segnalata", i finanzieri passano al setaccio le stazioni di servizio

  • "Conveniente", "colpo ai piccoli negozi": il megastore cinese divide, ma chiude perché senza permessi

  • Poliziotto prende a schiaffi vigile davanti a scuola: la lite per un presunto ladro

  • Mitragliatrice, droga e denaro nascosti in un barile di plastica interrato, in manette due fratelli

Torna su
BariToday è in caricamento