Incidenti tra tifosi e polizia nel post-partita di Pescara-Bari

Tafferugli tra alcuni gruppi di sostenitori biancorossi e le forze dell'ordine: diversi feriti in modo lieve tra cui un agente. Presunto assalto al bar della Curva Sud

Al termine della gara di Serie B tra Pescara e Bari, finita 3 a 1 per i padroni di casa, sono scoppiati alcuni tafferugli all'esterno dello stadio Adriatico fra tifosi pugliesi e le forze dell'ordine.

Diversi feriti lievi tra i supporter pugliesi, soccorso anche un agente di polizia colpito in modo leggero. Secondo le prime ricostruzioni alcuni tifosi biancorossi avrebbero assaltato il bar della Curva Sud e danneggiato gli arredi del settore in cui si trovavano.

A chiarire la dinamica degli scontri saranno le telecamere: in arrivo denunce e daspo. Fortemente a rischio la trasferta di Avellino. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Mercato via Pitagora, incontro Comune-operatori. Palone: "Più collaborazione per il decoro dell'area"

    • Politica

      Referendum, l'allarme dei sindaci: "Governo taglia del 60% risorse per l'organizzazione". Il Viminale: "Tutte le spese saranno rimborsate"

    • Sport

      Bari-Salernitana 2-0: bastano De Luca e Daprelà, biancorossi avanti col minimo sforzo

    • Cronaca

      Capurso, colpi di pistola dopo la lite per una ragazza: due arresti

    I più letti della settimana

    • 25enne barese trovata morta in casa a Bologna: indagini in corso

    • Triplice omicidio al San Paolo: ergastolo per il killer che confessò il delitto

    • Droga in auto e nel retrobottega del bar: arrestato titolare di un locale del centro

    • San Girolamo, scontro frontale tra auto e moto: due feriti, uno è grave

    • Omicidio Radicci a Palese: un 29enne fermato dalla polizia

    • Fuga in auto dopo il furto in appartamento: scatta inseguimento della polizia, un arresto

    Torna su
    BariToday è in caricamento