Incidenti tra tifosi e polizia nel post-partita di Pescara-Bari

Tafferugli tra alcuni gruppi di sostenitori biancorossi e le forze dell'ordine: diversi feriti in modo lieve tra cui un agente. Presunto assalto al bar della Curva Sud

Al termine della gara di Serie B tra Pescara e Bari, finita 3 a 1 per i padroni di casa, sono scoppiati alcuni tafferugli all'esterno dello stadio Adriatico fra tifosi pugliesi e le forze dell'ordine.

Diversi feriti lievi tra i supporter pugliesi, soccorso anche un agente di polizia colpito in modo leggero. Secondo le prime ricostruzioni alcuni tifosi biancorossi avrebbero assaltato il bar della Curva Sud e danneggiato gli arredi del settore in cui si trovavano.

A chiarire la dinamica degli scontri saranno le telecamere: in arrivo denunce e daspo. Fortemente a rischio la trasferta di Avellino. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendi di auto e furti, i sindaci di Giovinazzo e Molfetta scrivono al Prefetto

  • Cronaca

    Rifiuti abbandonati e 'lancio del sacchetto', sporcaccioni nel mirino: pioggia di multe nel weekend

  • Cronaca

    Caso Bellomo, nuove audizioni in Procura: ascoltate quattro ex corsiste

  • Cronaca

    Accusato di aver soffocato nel sonno la figlia di tre mesi, a processo papà 30enne

I più letti della settimana

  • Omicidio a Carrassi: ucciso 33enne

  • Scontro sulla statale 100, coinvolti sei mezzi: un morto e tre feriti

  • Morta dopo aver infranto una vetrata, l'autopsia: "Escluso litigio violento"

  • Omicidio Andolfi a Carrassi, sparati tre colpi: sicario finge controllo e lo uccide

  • Tre rapinatori irrompono in villa a Torre a Mare: pestato ragazzo 21enne

  • Morta in casa a Polignano, del caso si era occupato 'Chi l'ha visto': "Paola poteva essere salvata"

Torna su
BariToday è in caricamento