Pesce senza tracciabilità, controlli sui furgoni e nei ristoranti: multe e sequestri a Ferragosto

Le attività della Guardia Costiera di Bari: in un ristorante etnico sequestrati 72 chili di prodotto ittico congelato; nei pressi di una pescheria bloccato un carico di 176 chili di cozze senza bollino sanitario

Ferragosto di controlli sulla filiera ittica per gli uomini della Guardia Costiera di Bari. Le attività della settimana centrale di agosto hanno visto i militari della Guardia Costiera della Direzione Marittima di Bari coinvolti in particolare nel monitoraggio del prodotto ittico che viaggia su strada, per poi estendersi anche alle attività di ristorazione. I controlli eseguiti hanno portato al sequestro di circa 300 chili di prodotto ittico privo dei requisiti di tracciabilità.

Nella giornate del ponte di ferragosto, in particolare, i controlli eseguiti nel settore specifico della ristorazione hanno portato al sequestro di 72 kg di prodotto ittico congelato rinvenuto in un ristorante etnico della città di Bari, e di circa 40 kg presso un noto ristorante del litorale nord barese, a seguito di violazioni gravi alle norme sulla tracciabilità dei prodotti offerti al consumo, e che ha portato alla elevazione di sanzioni amministrativa pari a tremila euro. 

Sono stati poi intensificati i controlli sui furgoni e sugli autoarticolati frigo adibiti al trasporto di prodotto ittico: proprio all’interno di uno di questi, nei pressi di una pescheria cittadina, è stato ritrovato un quantitativo di circa 176 kg di mitili, totalmente privi di bollino sanitario, giudicati non idonei alla commercializzazione e costituenti un potenziale rischio per la salute degli ignari consumatori, per il quale è stata comminata una sanzione amministrativa pari a 1500 euro.cozze-5-5

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito mentre attraversa la Tangenziale: un morto. Traffico bloccato sulla Statale 16

  • Il dolore per Ivan, morto in uno schianto in moto a 17 anni: "Ora sei un angelo, ti ricorderemo sempre"

  • Giovane mamma morta dissanguata dopo l'urto contro una vetrata: chiesto processo per il compagno

  • Schianto con la moto alla zona industriale: muore ragazzo di 17 anni, ferito l'amico

  • Via gli pneumatici, le auto parcheggiate finiscono 'sospese' sui sassi: ladri in azione a Bari

  • Sparatoria tra la folla nel centro storico di Bitritto: feriti un passante e un pregiudicato

Torna su
BariToday è in caricamento