mercoledì, 23 aprile 16℃

Allarme siccità: pesci morti e tartarughe a rischio nei laghi di Conversano

La Lega Nazionale del Cane di Turi denuncia una moria di pesci e tartarughe nei laghi di Conversano. Il caldo ha reso gli specchi d'acqua delle masse fangose dove gli animali intrappolati stanno morendo

Redazione 2 luglio 2012

Nei Laghi di Conversano, stanno morendo i pesci e le tartarughe sono a rischio. A segnalarlo è la Lega Nazionale Difesa del Cane di Turi, che chiede aiuto per il recupero delle tartarughe rimaste, almeno fino alla prossima pioggia. Gli specchi d’acqua sarebbero ormai ridotti a pozze fangose e proprio il fango Il fango,  impedisce ai soccorritori di avvicinarsi alle pozze, rendendo praticamente impossibile, senza mezzi specializzati, il salvataggio degli animali ancora vivi nel fango.

Annuncio promozionale

Conversano

Commenti