Pipì, rifiuti e degrado: piazza Umberto "irriconoscibile" e "abbandonata"

Ennesima denuncia del comitato sullo stato di incuria in cui versa lo storico giardino del murattiano. Ombrelli, scarpe e cartoni gettati nelle aiuole ma anche bisogni espletati all'aria aperta

E' diventata "meta preferita di devastatori e maleducati" dove "si sporca e si fanno i bisogni a tutte le ore".Il Comitato di piazza Umberto denuncia nuovamente, a distanza di alcune settimane, la situazione di degrado nel giardino. Non solo immondizia ma anche ombrelli, scarpe e altri rifiuti sparsi tra alberi e aiuole. L'associazione ha pubblicato una vera e propria 'gallery dello squallore', chiedendo interventi senza aspettare il termine del cantiere per la ristrutturazione di via Sparano: "E' una piazza irriconoscibile - affermano gli attivisti - e con un fetore di pipi insopportabile soprattutto agli angoli della Palazzina storica restaurata. Nell'indifferenza piu' totale, inoltre, il giardino si conferma zona preferita per un mercatino abusivo". Un "biglietto da visita" non esaltante per una delle zone storiche e più importanti della città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Barese, ragazzino di 12 anni muore soffocato da una mozzarella

  • Coronavirus, tre nuovi casi in Puglia: due sono in provincia di Bari. Non si registrano decessi

  • Traffico di droga, blitz dei carabinieri nel Barese: smantellata banda, undici arresti

  • Giovane assalita da gruppetto di ragazze per le strade dell'Umbertino: "Erano quindici contro una"

  • Spari nel bar affollato dopo la lite in strada, preso 32enne: era anche ricercato per traffico di droga

  • Tre nuovi casi di Coronavirus in Puglia: un contagio registrato in provincia di Bari

Torna su
BariToday è in caricamento