Vestiti, valigie e rifiuti buttati: piazza Umberto nel degrado. Scarcelli: "A quando le telecamere?"

La denuncia del presidente del Comitato: "Non si può andare avanti così. Nelle ultime settimane troppa immondizia lasciata per le aiuole. Goccia del Latte di nuovo sporca"

Ombrelli rotti, valigie gettate nelle aiuole, file di vestiti appoggiati alle panchine: in piazza Umberto va in scena uno 'spettacolo' più sporco del solito, denunciato dal locale comitato con eloquenti foto sulla pagina Facebook. E se, questa mattina, i capi di abbigliamento sono stati rimossi, lo stesso non si può dire degli altri rifiuti che adornano le aree vicine ai cassonetti e i prati.

"L'Amiu mi ha garantito che toglierà tutto - afferma Lorenzo Scarcelli, presidente del Comitato di Piazza Umberto -. In queste settimane, però, non stiamo vedendo la massima igiene. Non è nemmeno chiaro chi debba pulire le aiuole: gli operatori della Multiservizi non si vedono da troppi giorni. Non si può andare avanti così: è uno scempio, commesso da italiani e stranieri. E' una questione di educazione". Scarcelli chiede più vivibilità e sicurezza per la piazza: "I bagni restano chiusi già dalle 19.30 e ciò non va bene, specie in estate. La Goccia del Latte, recentemente restaurata, è già sporca. Dove sono, poi, le telecamere promesse dall'amministrazione comunale? Perché si aspetta a installarle?".

Potrebbe interessarti

  • Abitano tra le vostre lenzuola, lo sapevate? Sono gli acari della polvere

  • Come pulire il vetro del forno: i consigli per eliminare lo sporco ostinato

  • Puntura di medusa: cosa fare e...cosa non fare

  • Piscine all'aperto a Bari e dintorni: quali e dove sono

I più letti della settimana

  • Moto prende fuoco dopo l'impatto con un'auto: giovane centauro muore sulla Statale 16

  • Schianto sulla ex provinciale 54 vicino al Nuovo San Paolo: auto sul guardrail, un morto

  • Assalto armato a furgone portavalori sull'A14, scoperto il covo della banda: refurtiva recuperata, due arresti

  • Morto dopo scontro auto-moto sulla statale 16, sui social il dolore per Fabio: "Eri speciale, ora sei il nostro angelo"

  • Schianto in Tangenziale, almeno un ferito: auto si ribalta, coinvolto pulmino. Traffico in tilt e rallentamenti

  • "Mio figlio pestato in spiaggia", l'appello di un papà sui social: "Chi sa qualcosa ci aiuti"

Torna su
BariToday è in caricamento