mercoledì, 16 aprile 16℃

Aggredisce il titolare di un negozio: arrestato 20enne a Gravina

Dopo una lite scaturita da futili motivi, un 20enne di Gravina in Puglia ha picchiato un titolare di una profumeria. Per questo è stato arrestato con l'accusa di minacce e lesioni personali

Redazione11 agosto 2012

Nel corso di una lite scaturita da futili motivi, ha minacciato e poi aggredito con calci e pugni un 44enne titolare di una profumeria: per questo motivo è stato arrestato con l'accusa di minacce e lesioni personali un 20enne di Gravina in Puglia.

Annuncio promozionale

Il titolare della profumeria, ricorso alle cure ospedaliere, se la caverà con qualche giorno di riposo mentre l'aggressore, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato posto agli arresti domiciliari.

Gravina in Puglia

Commenti