Pistole e proiettili sul terrazzo e in cassaforte: sequestro a Madonnella

I carabinieri hanno rinvenuto le armi, perfettamente funzionanti, in un contenitore blindato appositamente creato. Una risulta rubata a Potenza. si attendono i rilievi della Scientifica per accertare se siano state utilizzate per episodi criminosi

I carabinieri hanno rinvenuto, in una cassaforte realizzata su un terrazzo condominiale del quartiere Madonnella, due pistole e diverse munizioni: si tratta di un revolver 'Smith&Wesson' calibro 38 special, risultato rubato in provincia di Potenza, con 6 proiettili in canna.

Scovata anche una semiautomatica 'Beretta' calibro 6.35, con serbatoio contenente 7 proiettili e ulteriori 18 proiettili di vario calibro. Le armi, perfettamente funzionanti, saranno sottoposte ai rilievi della Scientifica per accertare se siano state utilizzate in episodi criminosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Finanza a Bari, raffica di arresti e sequestri: smantellato traffico di armi e droga dall'Albania

  • Grave incidente tra due auto: morti un uomo e una donna. Deceduto anche il loro cagnolino

  • Traffico di droga e armi dall'Albania, quindici arresti a Bari: i nomi

  • Allarme bomba in piazza Moro, trovato borsone sospetto: l'area è stata transennata

  • Fulmine colpisce aereo Ryanair, odissea per i passeggeri del Bari-Londra: partiti con 10 ore di ritardo

  • Le orecchiette di Bari vecchia finiscono sul New York Times: in prima pagina il "crimine della pasta"

Torna su
BariToday è in caricamento