"Finestre rotte e stanze affollate" nel padiglione Chini del Policlinico di Bari, la denuncia di Sos Città

L'associazione ha effettuato un sopralluogo nella struttura che ospita Dermatologia e Reumatologia. Cancellaro: "La Dirigenza Sanitaria a cui fa capo la Regione Puglia è chiamata ad intervenire immediatamente"

Pochi infermieri di turno per i 20 pazienti ricoverati in Dermatologia e Reumatologia del padiglione Chini nel Policlinico di Bari, ma anche "bagni piccoli", "finestre rotte e chiuse con nastro adesivo" e "farmaci accatastati ovunque": è quanto afferma l'associazione Sos Città che ha effettuato un sopralluogo nella struttura. Il presidente Danilo Cancellaro, nell'analizzare la visita effettuata nei reparti, aggiunge che "durante le urgenze la capienza dei ricoverati sfora e i pazienti sono costretti ad essere assistiti su barelle, non su letti, in stanze anguste e affollate, senza un bagno in camera (presente solo in corridoio, comune a tutti)". 

Per Cancellaro "nel reparto di degenza unica nel Padiglione Chini presso il Policlinico di Bari risultano ridotti a 9 infermieri e 1 coordinatore in totale con un rapporto di circa 1 infermiere a 20 nei periodi più duri. Data la situazione quindi, la Dirigenza Sanitaria a cui fa capo la Regione Puglia è chiamata ad intervenire immediatamente, chiarendo la questione e adottando i dovuti provvedimenti affinchè un diritto del cittadino, non si trasformi in una tortura medievale".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Che vergogna! Siamo alle pezze ormai

Notizie di oggi

  • Attualità

    Caos giustizia, la 'ricetta' del Ministero per Bari: "Tempi più celeri con la gestione telematica delle pratiche"

  • Cronaca

    Controlli anti-sporcaccioni in corso Italia, giovane si scaglia contro la pattuglia dei vigili: arrestato pregiudicato

  • Cronaca

    Asili chiusi a Valenzano, la protesta delle mamme: "Nessuno ha pensato ai nostri bimbi, negato un diritto"

  • Politica

    Maratona in Consiglio per approvare il Bilancio Consuntivo: "Un milione di utili da ReteGas per cultura e welfare"

I più letti della settimana

  • Scontro tra auto e moto in via Brigata Regina: muore ragazzo di 17 anni

  • Morto a 17 anni per un incidente in moto, il 'Marconi' piange Andrea: "Ricorderemo per sempre il tuo sorriso"

  • Operazione antiusura della Finanza: cinque arresti

  • Cadavere nelle acque del lungomare: recuperato corpo di un uomo

  • Scomparso a Capurso, ritrovato senza vita il 30enne Roberto Ricotta

  • Operazione anti-usura 'Ragnatela', cinque persone in manette: i nomi degli arrestati

Torna su
BariToday è in caricamento