Ponte Asse Nord Sud: domani l'apertura, tra un mese il nome. Decaro: "Sceglieranno i baresi"

Presentato il percorso per l'intitolazione dell'opera: votando sul sito dell'amministrazione cittadina si potrà scegliere da una rosa di nomi selezionata da un'apposita commissione

Domani, salvo sorprese, sarà inaugurato e aperto al traffico il Ponte sull'Asse Nord Sud di Bari ma, per conoscere il nome dell'opera, bisognerà attendere circa un mese. Questa mattina il sindaco di Bari, Antonio Decaro, e l'assessore comunale alla Toponomastica, Angelo Tomasicchio, hanno illustrato i passaggi che porteranno adare un'identità alla grande struttura: il nome sarà selezionato tramite un sondaggio popolare sul sito del Comune, dove si potrà scegliere da una rosa scelta da un'apposita commissione, composta dai rettori di Università e Politecnico, Uricchio e Di Sciascio, dal sovrintendente per i Beni archeologici di Puglia, La Rocca, e dal presidente della Commissione Toponomastica della Società di Storia Patria per la Puglia, Corsi.

“Sono state centinaia le richieste di intitolare il ponte che sono arrivate da parte dei cittadini attraverso i giornali, i siti online, i gruppi facebook ma anche attraverso i social network del Comune o addirittura i messaggi privati - ha dichiarato il sindaco Antonio Decaro nel corso della conferenza stampa di questa mattina -. Abbiamo deciso di raccogliere le proposte che sono arrivate, legate a dei simboli, a delle date significative per la storia della città o a personalità del passato che hanno dato lustro a Bari per metterle a disposizione della commissione che sarà chiamata ad individuare una rosa ristretta di nomi, da sottoporre poi a un sondaggio pubblico. Ci vorranno circa dieci giorni per attivare e concludere i lavori della commissione e poi una successivi venti giorni per svolgere sondaggio. Questo significa che tra un mese potremo avere il nome del ponte sull’Asse nord-sud”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


“Le lettere di convocazione per i componenti della commissione sono partite - ha spiegato l’assessore alla Toponomastica Angelo Tomasicchio - ora attendiamo la loro disponibilità a farne parte. Si tratta ovviamente di un incarico gratuito. Non appena la commissione avrà scremato le proposte, i cittadini potranno esprimere la loro preferenza partecipando il sondaggio online che sarà attivato sul sito istituzionale del Comune e che consentirà agli utenti registrati di votare una sola volta”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro al ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Riaprono le regioni, da domani via libera agli spostamenti: obbligo di segnalazione per chi arriva in Puglia

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Il sindaco Antonio Decaro ospite da Mara Venier a Domenica In: "A Bari solo 56 contagiati. Pugliesi bravissimi nella fase 1"

  • L'estate non decolla su Bari e provincia: in arrivo forti raffiche di vento, nuova allerta meteo

  • La protesta dei 'gilet arancioni' in piazza Prefettura a Bari : "Il governo deve andare a casa"

Torna su
BariToday è in caricamento