Ponte Asse Nord Sud, traffico in tilt: "Disagio temporaneo". Rotatoria Japigia completa da mercoledì

Rondò parzialmente chiuso per 15 minuti, questa mattina, a causa dell'intasamento del parcheggio del cimitero e dell'afflusso in vista della Fiera. L'assessore Galasso: "Su via Caldarola lavori in dirittura d'arrivo"

Se in tre-quattro minuti si può raggiungere il centro dalla Tangenziale, perché addentrarsi su via Brigata Bari e via Bruno Buozzi? E' quanto avranno pensato gli automobilisti che hanno voluto raggiungere, questa mattina la Fiera del Levante per l'ultimo giorno della campionaria. Verso le 10.30, però. una lunga coda si è formata a causa della chiusura momentanea al traffico della rotatoria che conduce in via Tommaso Fiore. Un disagio di circa un quarto d'ora con un'auto dei vigili a fermare gli automobilisti e a deviarli su corso della Carboneria, mandando un po' in tilt la circolazione. Un video del 'caos' è stato diffuso su Facebook dal consigliere comunale Filippo Melchiorre (Fd'I-An), diventando virale in breve tempo

GUARDA IL VIDEO: ROTATORIA BLOCCATA, RALLENTAMENTI SU VIA NAZARIANTZ

"Si è trattato - ha invece specificato l'assessore barese ai Lavori Pubblici, Giuseppe Galasso - di una misura temporanea durata circa 15 mimuti. Il parcheggio del cimitero era pieno e c'erano auto che restavano ferme in rotatoria, non consentendo di defluire regolarmente. La Polizia Municipale ha quindi optato per favorire l'afflusso delle auto su Corso della Carboneria e quindi via Napoli. E' stato un episodio circoscritto per una coda comunque dinamica. Vorrei precisare - aggiunge l'assessore - che nei primi giorni dall'apertura del ponte, abbiamo riscontrato un netto decremento del flusso veicolare su via Brigata Regina, con un netto miglioramento della viabilità".

Rotatorie e incroci, dunque, croce e delizia dei baresi: la novità riguarda l'intersezione di via Caldarola con via Magna Grecia, a Japigia, aperta al 70% dopo i lavori avviati ad agosto scorso. Entro qualche giorno, i disagi segnalati dai baresi dovrebbero terminare: "Mercoledì - afferma Galasso - dovremmo aprire al traffico anche la restante parte da via Caldarola, evitando così la deviazione delle auto su via Peucetia. I cantieri sono stati rallentati dal pesante maltempo della scorsa settimana ma siamo in dirittura d'arrivo".

Potrebbe interessarti

  • ''U scazzecappetìte'': sapete cos'è?

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • 7 consigli per eliminare il cattivo odore delle ascelle

  • Forno a microonde, quali sono i reali rischi per la salute?

I più letti della settimana

  • Si sottopone a operazione per dimagrire, madre 35enne muore dopo bendaggio gastrico alla clinica Mater Dei

  • Punta la pistola contro universitari e pretende di parcheggiare: "Toglietevi da lì", paura per 3 ragazzi a San Pasquale

  • Il quartiere Libertà piange Fransua: cordoglio e messaggi di ricordo sui social

  • Dal gioco d'azzardo alle estorsioni agli imprenditori: la mappa dei racket dei clan in città

  • In arrivo un'altra ondata di maltempo: allerta arancione per martedì, previsti temporali e grandine

  • Furbetti del cartellino all'ospedale San Giacomo di Monopoli: i nomi dei 13 arrestati

Torna su
BariToday è in caricamento