lunedì, 21 aprile 17℃

Presentazione libro "Il mare di lato" alla Vedetta sul Mediterraneo

Il nuovo romanzo di Vito Antonio Loprieno, una storia dove il protagonista è il mare...

Comunicato Stampa

Il Grillo Editore, la giovane casa editrice di Gravina in Puglia, presenta Il mare di lato, il secondo romanzo di Vito Antonio Loprieno, dedicato a tutti coloro che amano la Puglia e il suo mare.

Dopo il successo di Lorodipuglia, romanzo d'esordio che ha conquistato i lettori, Vito Antonio Loprieno torna a raccontare il suo amore per la terra pugliese solcando le onde del mare nostrum, attraverso un viaggio che lo porterà a chiacchierare con la gente del posto, ad assaporare un polpo fresco e ben arricciato, a passeggiare sotto le luminarie delle feste patronali, a godere del sapore forte dell'amicizia, ad ascoltare quello che il mare sa sussurrare al cuore.

Il mare di lato è la storia di un ferroviere in pensione, figlio di braccianti e nipote di pescatori, di Mola di Bari. Francesco Pascazio incontrerà Aurelio Viggiano, un professore meridionale trasferitosi al nord e gli racconterà la sua storia e quella della sua famiglia. Una storia dove il mare è appunto il protagonista. Quel mare tanto odiato nella famiglia Pascazio, per aver sottratto in passato gli affetti del nonno Vitangelo e dello zio Domenico, ma anche tanto amato da Francesco essendo stato compagno di viaggio e di sventure di suo padre Andrea durante gli anni difficili di una guerra forzata. Un racconto a ritroso sui pescherecci del litorale Adriatico, tra i marinai che hanno dato la loro vita al mare, con i soldati che hanno difeso la patria sino alla fine. Un'indagine alla scoperta delle armi chimiche seppellite sui fondali marini. Per imparare ad amare il mare e scommettere sul futuro del genere umano. Una storia di grandi amicizie e passionali amori, ma soprattutto un romanzo dove la condivisione è il sentimento che unisce un popolo che vive per il mare, che viene dal mare, che vede il mare come qualcosa che unisce piuttosto che un ostacolo che divide.

Poeta e scrittore nato a Monterotondo di Roma ma di origini familiari baresi, Vito Antonio Loprieno è un narratore appassionato della cultura popolare meridionale. Inoltre, è artefice e cofondatore dell'Associazione Culturale "Arterrae" e del Consorzio Centrale dell'Arte, ed è attualmente segretario generale della SLC Cgil di Puglia, sindacato della comunicazione.

Giovinazzo