Prostituzione minorile allo stadio San Nicola, Decaro conferma: "Indagini in corso"

Il primo cittadino ha commentato il servizio del programma Mediaset 'Le iene'. "Da oltre un mese la polizia municipale con i servizi sociali ha allontanato i primi bambini dalla strada", scrive

"Al momento c'è un'indagine in corso avviata qualche mese fa e che ha portato ai primi arresti da parte delle forze dell'ordine. Da oltre un mese la Polizia municipale con i servizi sociali ha allontanato i primi bambini dalla strada e dalle famiglie che probabilmente li sfruttavano". Parole del sindaco di Bari Antonio Decaro, a commento del servizio di inchiesta sul fenomeno di prostituzione dei minori stranieri andato in onda ieri sera al 'Le iene'. 

Quello che la giornalista Nadia Toffa ha mostrato in diretta nazionale, era una situazione già conosciuta alle forze dell'ordine, che da settimane stavano indagando sul fenomeno. "È una vergogna che ci siano orchi balordi che cercano le prestazioni di questi bambini", ha scritto in un post il primo cittadino, che ha poi ricordato come già due bambini siano stati affidati ad una comunità protetta dopo i sospetti di maltrattamenti da parte dei genitori, che sono stati poi denunciati.

"Sono sicuro  - conclude il sindaco - che le forze dell'ordine faranno presto chiarezza e spero che queste persone orribili, sfruttatori e clienti, possano marcire in galera per il resto della loro vita".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • che schifezza sta città!

  • ma di cosa ci meravigliamo è da tanto tempo che queste nefandezze sono compiute di giorno e di notte :Lo stadio San Nicola ora si dovrebbe denominare lo stadio dell'abbandono dove a proliferare non sono avvenimenti sportivi ma sesso , scambisti e quello più becero e schifoso prostituzione minorile ..che mondo depravato...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Il tribunale di via Nazariantz non è agibile", il Comune revoca il certificato dopo la perizia tecnica

  • Cronaca

    Tra 'contropizzini', palloncini e canti i ragazzi del Libertà ricordano Falcone: "No alla Mafia, giorno dopo giorno"

  • Sport

    Deferimento Bari: udienza anticipata al 25 maggio. Rischio rinvio alto

  • Attualità

    "Assi di sviluppo" e un 'polmone verde' tra Japigia e la costa: il futuro del lungomare sud in un Concorso di idee

I più letti della settimana

  • A bordo della Ferrari si scontra con un furgone: incidente mortale a Palo del Colle

  • Un medico del Miulli è il miglior cardiologo d'Italia: Massimo Grimaldi vince i Top Doctor Awards

  • Quattro giorni dedicati al cibo di strada: a parco 2 Giugno torna 'Gnam'

  • Timbrava il cartellino, poi si allontanava dal posto di lavoro: arrestato medico al 'Di Venere'

  • Ragazzina violentata per oltre un anno e mezzo a Bari: due a processo

  • Parcheggio con 200 posti auto e nuova illuminazione: a fine giugno al via i lavori a San Giorgio

Torna su
BariToday è in caricamento