Controlli anti prostituzione sulla provinciale Carbonara-Modugno: fermate quattro donne

Operazione congiunta di Municipale e polizia: identificate tre giovani nigeriane di età compresa tra i 20 e 25 anni e una donna italiana quarantenne

Agenti della Municipale e polizia in azione per un'operazione antiprostituzione. I controlli si sono concentrati sulla provinciale Carbonara-Modugno, di fronte il Santuario Madonna della Grotta. Sono state fermate quattro donne: tre giovani nigeriane di età compresa tra i 20 e 25 anni e una italiana quarantenne.

Due delle donne extracomunitarie, seppure con permesso di soggiorno valido, non lo hanno esibito e pertanto è stata inviata informativa all' A.G., come previsto dalla legge, che contempla l'obbligo di avere con sè il documento ed esibirlo a richiesta delle forze dell'ordine. La terza donna, invece, sprovvista di alcun documento valido per la permanenza sul territorio nazionale è stata segnalata alla competente A.G..

La donna italiana, già sorpresa nella stessa zona con una ingente somma di danaro nella borsa lo scorso 21 dicembre, aveva di nuovo con sè alcune migliaia di euro ed è stata pertanto denunciata all' A.G. per il reato di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione. Indagini ancora in corso per individuare altri complici della donna.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Complimenti alle forze dell’ordine!

Notizie di oggi

  • Politica

    Aborto e obiezione di coscienza, no del Consiglio regionale alla proposta per garantire legge 194

  • Cronaca

    Tribunale di via Nazariantz verso lo sgombero per i lavori, il procuratore: "Al 90% chiudiamo e andiamo"

  • Sport

    Bari-Cittadella, parte la vendita dei biglietti ma è caos sul playoff coi veneti

  • Green

    Coste baresi sporche, Greenpeace: "A Pane e Pomodoro oltre la metà dei rifiuti è di polistirolo"

I più letti della settimana

  • Sui banchi dal 20 settembre, la Regione fissa il calendario del nuovo anno scolastico

  • A bordo della Ferrari si scontra con un furgone: incidente mortale a Palo del Colle

  • Un medico del Miulli è il miglior cardiologo d'Italia: Massimo Grimaldi vince i Top Doctor Awards

  • Quattro giorni dedicati al cibo di strada: a parco 2 Giugno torna 'Gnam'

  • Timbrava il cartellino, poi si allontanava dal posto di lavoro: arrestato medico al 'Di Venere'

  • Ragazzina violentata per oltre un anno e mezzo a Bari: due a processo

Torna su
BariToday è in caricamento