Parco Punta Perotti pieno di rifiuti, a ripulirlo ci pensano i cittadini

"Don't complain, act" è stato organizzato ieri dal gruppo "Retake" di Bari e Modugno

Foto Retake Bari (Pagina Fb)

Cumuli di rifiuti - bottiglie di vetro, buste di plastica, cartacce - abbandonati in un'area verde che era stata restituita ai cittadini: Parco Punta Perotti. A combattere lo stato di abbandono che ormai da tempo imperversa in zona ci hanno pensato i volontari delle sezioni di Bari e Modugno di "Retake", un gruppo fondato dai cittadini che già in passato aveva compiuto operazioni di pulizia in altre zone critiche

18451708_1359467580812026_133654656392880923_o-2Dopo le tante segnalazioni di degrado nel parco, i volontari hanno organizzato ieri mattina "Don't complain, act" ("Non ti lamentare, agisci" Ndr), giornata in cui hanno chiamato a raccolta tutti i cittadini disposti a dare una mano nella pulizia, muniti di bustoni per la spazzatura e attrezzi da giardinaggio, forniti da un'azienda locale. Nonostante la risposta dei baresi non sia stata importante - sette in totale le persone che hanno ripulito l'area - le operazioni sono durate un paio d'ore, durante le quali sono state anche eliminate le erbacce e i tronchi caduti e mai raccolti dagli operatori ecologici. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha un malore alla guida e finisce contro un'auto: incidente mortale a Poggiofranco

  • Blitz a Bari, raffica di arresti nel clan Parisi-Palermiti-Milella: smantellati arsenale da guerra e traffico di droga

  • Colpo al clan Parisi-Palermiti-Milella: i nomi degli arrestati nel blitz dei carabinieri a Bari

  • Capodanno a Bari con lo show in piazza Libertà: anche quest'anno il concerto in diretta su Canale 5

  • Alla guida senza patente e con addosso eroina, non si ferma all'alt della polizia: inseguimento da film in Tangenziale

  • Da Bari vasta operazione antimafia: scacco matto a due pericolosi gruppi criminali nigeriani, decine di arresti

Torna su
BariToday è in caricamento