Auto bruciata parcheggiata da giorni in corso Italia, i residenti la decorano coi fiori: "Basta degrado al Libertà"

L'iniziativa è del comitato 'Scipione Crisanzio': "Un modo civile - spiegano gli attivisti - per dire che questo quartiere vuole bellezza e non più incuria"

Un'auto bruciata ridotta a un rottame, parcheggiata su corso Italia, poco lontano via Trevisani: è la scena che si presenta da circa una settimana agli occhi dei residenti del quartiere Libertà di Bari. In tanti si interrogano su chi l'abbia lasciata lì. nel frattempo, gli attivsti del comitato 'Scipione Crisanzio', hanno pensato di rendere meno brutta la visuale decorando la vettura con alcuni fiori collocati sulle portiere: "Lo scheletro di un'auto bruciata può diventare un'ispirazione per fare qualcosa di artistico. Un modo civile per dire che questo quartiere vuole bellezza e non degrado" spiega il comitato di residenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ladri in casa nel cuore della notte (con i proprietari dentro): è allarme furti nel Barese

  • Giovane mamma morta dissanguata dopo l'urto contro una vetrata: chiesto processo per il compagno

  • Apre il nuovo 'sottopasso giallo' di Bari Centrale: più largo, con ascensori e aperto anche alle bici

  • Il pollo fritto del Kfc arriva a Bari: lavori in corso per il nuovo ristorante della Stazione Centrale

  • Via gli pneumatici, le auto parcheggiate finiscono 'sospese' sui sassi: ladri in azione a Bari

  • Stipendi in ritardo e negozio a rischio chiusura, lavoratori di Centro Convenienza in protesta: futuro incerto per 15 dipendenti

Torna su
BariToday è in caricamento