Stop a divieti per rifiuti indifferenziati a Ferragosto. Futuro del porta a porta: in autunno al San Paolo?

Confermata la sospensione, per domani, al conferimento dell'indifferenziata: la si potrà gettare dalle 18.30 alle 22. Sul fronte espansione del servizio si attendono novità da Amiu e Comune

Per i baresi sarà un Ferragosto con la possibilità di gettare regolarmente anche i rifiuti indifferenziati, assieme a quelli differenziati: l'Amiu e il Comune di Bari confermano lo stop al divieto di conferimento dell'immondizia 'generica' solitamente valevole nelle giornate domenicali e festive. Si potrà dunque buttare via l'indifferenziato nei soliti orari, tra le 18.30 e le 22. La disposizione consentirà dunque di agevolare l'attività degli utenti in un giorno di festa e scampagnate in spiaggia. Domattina, l'assessore cittadino all'Ambiente, Pietro Petruzzelli, monitorerà la situazione e l'attività degli addetti Amiu con un sopralluogo in vari quartieri della città, in particolare nelle zone dove è attivo il servizio porta a porta, ovvero Palese, Santo Spirito, San Girolamo, Fesca e Catino.

Incremento del porta a porta: si attendono novità dall'Amiu

Sul fronte dell'espansione del servizio, a tal proposito, il Comune conta, entro l'anno, di allargarlo per lo meno al quartiere San Paolo. L'incremento delle zone è al momento congelato in attesa dell'acquisto delle pattumelle da parte di Amiu e, soprattutto, da parte dell'azienda municipalizzata, di aumentare il personale al termine di un concorso che consentirà di assumere dipendenti per lo spazzamento e di trasferirne altri alla differenziata. L'auspicio, spiegano da Palazzo di Città, è quello di cominciare al San Paolo da ottobre: il tempo però stringe.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro al ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Riaprono le regioni, da domani via libera agli spostamenti: obbligo di segnalazione per chi arriva in Puglia

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Il sindaco Antonio Decaro ospite da Mara Venier a Domenica In: "A Bari solo 56 contagiati. Pugliesi bravissimi nella fase 1"

  • L'estate non decolla su Bari e provincia: in arrivo forti raffiche di vento, nuova allerta meteo

  • La protesta dei 'gilet arancioni' in piazza Prefettura a Bari : "Il governo deve andare a casa"

Torna su
BariToday è in caricamento