Differenziata 'porta a porta' a Bitritto: primo incontro con la cittadinanza

Il Comune e l'azienda del servizio di raccolta hanno illustrato agli abitanti del paese le novità previste nelle prossime settimane: allestiti tre infopoint

Grande affluenza di pubblico, a Bitritto, per il primo incontro sul porta a porta in procinto di essere avviata nella cittadina barese: nel Castello comunale è stato spiegato nel dettaglio il servizio affidato all'azienda Sieco, incaricata per la differenziata, accogliendo suggerimenti e critiche migliorative.  In questi giorni sono stati attivati tre infopoint nel paese per ritirare il kit di raccolta: in piazza Aldo Moro con apertura dal lunedì al sabato dalle 9 alle 13 e dalle 17 alle 20; su viale 8 Marzo e largo Pietro Nenni con apertura lunedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle 9 alle 13 e martedì e giovedì dalle 17 alle 20. Per il ritiro il titolare del ruolo Tari dovrà portare con sé documento di identità e codice fiscale.

"La realizzazione di questo progetto dipende non solo dall'impegno dell'amministrazione e dalla professionalità della ditta esecutrice ma anche, e tanto, dalla collaborazione dei cittadini che devono insieme a noi credere nella sua riuscita e impegnarsi per il raggiungimento degli obiettivi - ha commentato il sindaco di Britritto, Giulitto- . Sono convinto che la pulizia del nostro paese, l'aumento della qualità della vita e il risparmio economico che quando il progetto sarà a regime ripagherà gli sforzi anche economici che le famiglie stanno sostenendo in questa fase di startup".
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Lungomare sud da riqualificare, una gara internazionale per raccogliere idee e progetti

    • Cronaca

      Area giochi 'trasferita' da Japigia a Sant'Anna, polemiche nel Municipio I. M5S: "Scelta assurda"

    • Cronaca

      Con l'auto contro l'ingresso dell'Ipercoop, tentativo di spaccata a Santa Caterina

    • Cronaca

      Case popolari occupate abusivamente al San Paolo, esecutivi primi provvedimenti di sgombero

    I più letti della settimana

    • Omicidio Luigi Luisi al quartiere Libertà: i nomi degli arrestati

    • Omicidio Luigi Luisi al Libertà, arrestate cinque persone vicine al clan Strisciuglio

    • Gioia, nel centro storico un B&B 'a luci rosse': annunci sul web per attirare i clienti

    • Nascondevano pistole e munizioni, in manette due persone vicine al clan Strisciuglio

    • Auto finisce contro guardrail sulla Statale 16: feriti quattro ragazzi

    • Passeggiata di Sgarbi in via Sparano: "Città grigia senza palme né verde"

    Torna su
    BariToday è in caricamento