Irrompono armati di pistola nella Banca Popolare di Bari in via Zippitelli: rapinatori fuggono con il bottino

La Polizia ha avviato le indagini per risalire agli autori della rapina avvenuta questo pomeriggio nella filiale alla periferia della città. Ignoto l'ammontare del colpo

La Polizia ha avviato le indagini per risalire agli autori della rapina avvenuta questo pomeriggio nella filiale della Banca Popolare di Bari, in via Zippitelli, alla periferia della città. In base a una prima ricostruzione, due rapinatori sarebbero entrati nell'istituto, a volto coperto. Uno di loro avrebbe intimato a un cassiere, sotto la minaccia di una pistola, di consegnare i soldi presenti nella filiale. Modalità d'azione molto rapide: in pochi minuti i rapinatori erano già via con il bottino. E' caccia ai due: per gli investigatori fondamentali saranno le immagini del sistema di videosorveglianza della banca

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bari 'spartita' tra 11 clan, la mappa della malavita in città e in provincia: "Panorama in continua evoluzione"

  • Trema la terra nel Barese: scossa di terremoto ad Alberobello

  • Addio a Mimmo Lerario, scomparso lo storico chef del ristorante Ai 2 Ghiottoni

  • Traffico di droga, blitz della polizia: smantellata organizzazione transnazionale italo-albanese

  • Pos obbligatorio dal 2020 per tutti i commercianti italiani: come e quando munirsi per i pagamenti

  • "C'è un feto nel cassonetto" a Carbonara, i Carabinieri ritrovano resti organici: sono interiora di animali

Torna su
BariToday è in caricamento