Assaltò banca con un taglierino, incastrato dalle telecamere: pregiudicato in manette

Arrestato dai carabinieri un 26enne, ritenuto autore, il 23 luglio scorso, di una rapina in un istituto di credito di via Bari: ancora ricercata una seconda persona che partecipò al colpo

I carabinieri hanno arrestato, a Valenzano, un 26enne barese, già noto alle Forze dell'Ordine, ritenuto responsabile di rapina aggravata in concorso: il 23 luglio scorso, assieme a un complice, avrebbe assaltato una banca di via Bari, armato di taglierino e col volto parzialmente coperto da un cappellino. Il giovane, dopo aver minacciato un dipendente, si sarebbe fatto consegnare circa 5mila euro, contenute nelle casse dell'istituto di credito, fuggendo via con il complice, rimasto all'esterno. I militari, dopo accurate indagini e l'analisi delle telecamere di videosorveglianza dei locali e di alcune vie del centro, sono riusciti a rintracciare il 26enne, arrestato in seguito a un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Bari su richiesta della locale Procura.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Via Sparano, rimosse tutte le palme: "Gli alberi di piazza Umberto? Al quartiere Sant'Anna"

    • Sport

      Brescia-Bari 1-1: Brienza risponde a Caracciolo ma è un pari che sa di occasione sfumata

    • Politica

      Manca numero legale, salta ancora il Consiglio comunale. Bagarre tra maggioranza e opposizioni

    • Cronaca

      Presunta truffa all'ex Provincia, sequestrati beni. Maurodinoia tra gli otto indagati

    I più letti della settimana

    • Dalla politica al porno: la svolta di Milena, nuova star lanciata da Siffredi

    • Pistola carica, droga e giubbotto antiproiettile: controlli e sequestri in città, preso 28enne

    • San Giorgio, vigili e polizia in azione: sgomberate palazzine del degrado

    • Droga, estorsioni e mafia: Dda chiede 49 condanne per presunti esponenti del clan Strisciuglio

    • "Centri scommesse della città gestiti dai clan", indagano l'Antimafia e la GdF

    • Bancomat nel mirino, tre assalti nella notte

    Torna su
    BariToday è in caricamento