Rapinatori sfondano saracinesca e svaligiano centro scommesse: ancora un colpo a Palese

I malviventi, a volto coperto, avrebbero utilizzato una lancia termica per entrare nell'attività commerciale. Picaro (Forza Italia): "E' allarme sicurezza"

Dopo il colpo in una tabaccheria e il furto nella chiesa Stella Maris, nuova rapina a Palese: preso di mira questa volta, un centro scommesse, in largo Renna. Secondo le prime informazioni, i malviventi sarebbero entrati in azione tra le 2 e le 3, sventrando la saracinesca con una lancia termica, indossando giubbotti antiproiettile. L'episodio è stato segnalato dal consigliere comunale di Forza Italia, Michele Picaro, che ha lanciato da giorni una raccolta firme per chiedere più sicurezza nella zona: "La finalità della petizione popolare è quella di sensibilizzare Prefetto, Questore e Sindaco di Bari, per coordinare una maggiore presenza delle forze dell’ordine, richiamando una serie di reati perpetratisi nel territorio" ha affermato l'esponente di centrodestra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro al ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Riaprono le regioni, da domani via libera agli spostamenti: obbligo di segnalazione per chi arriva in Puglia

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Il sindaco Antonio Decaro ospite da Mara Venier a Domenica In: "A Bari solo 56 contagiati. Pugliesi bravissimi nella fase 1"

  • L'estate non decolla su Bari e provincia: in arrivo forti raffiche di vento, nuova allerta meteo

  • La protesta dei 'gilet arancioni' in piazza Prefettura a Bari : "Il governo deve andare a casa"

Torna su
BariToday è in caricamento