Assalto a furgone portavalori sulla statale 96: mezzi in fiamme per bloccare la strada. Bottino da oltre 2 milioni

La rapina intorno alle 7.30 nei pressi di Mellitto: un commando armato ha fermato il mezzo dell'Ivri, utilizzando delle ruspe per aprirlo. Indagano i carabinieri

Il furgone assaltato

Assalto ad un furgone portavalori questa mattina sulla statale 96, nei pressi di Mellitto. Un commando, composto da almeno quattro banditi armati e mascherati, è entrato in azione intorno alle 7.30, bloccando un furgone dell'Ivri che stava percorrendo la strada.

Ruspe per l'assalto e mezzi pesanti in fiamme

Per ostacolare l'intervento delle forze dell'ordine, i malviventi hanno posizionato lungo la carreggiata due mezzi pesanti dati alle fiamme. I banditi avrebbero quindi usato delle ruspe per aprire il portavalori. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco e un'ambulanza del 118. Ancora ignoto al momento il bottino della rapina: non si sa se all'interno ci fossero soldi o preziosi. Le indagini sono affidate ai carabinieri di Altamura.

>>> VIDEO: I TIR IN FIAMME E IL FURGONE SVENTRATO <<<

Bottino da oltre due milioni

Secondo le prime stime, il bottino si aggirerebbe attorno ai 2,3 milioni di euro. Il mezzo, con a bordo tre guardie giurate - rimaste illese - era diretto a Matera per rifornire gli uffici postali del denaro necessario a pagare le pensioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Strada chiusa al traffico 

La strada - comunica Anas - è provvisoriamente chiusa al traffico, in entrambe le direzioni, in corrispondenza del km 91.6 ad Altamura. Al momento sono in corso i rilievi da parte delle Forze dell’Ordine a cui seguiranno le operazioni di rimozione dei mezzi e di pulizia e messa in sicurezza del piano viabile. Sul posto sono presenti agenti di Polizia stradale, Carabinieri e il personale Anas impegnato nella gestione della viabilità in piena sicurezza per gli automobilisti. Il traffico è momentaneamente deviato in direzione Bari al km 89,700 presso lo svincolo ‘Cassano’.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Barese, ragazzino di 12 anni muore soffocato da una mozzarella

  • Coronavirus, tre nuovi casi in Puglia: due sono in provincia di Bari. Non si registrano decessi

  • Traffico di droga, blitz dei carabinieri nel Barese: smantellata banda, undici arresti

  • Spari nel bar affollato dopo la lite in strada, preso 32enne: era anche ricercato per traffico di droga

  • Tre nuovi casi di Coronavirus in Puglia: un contagio registrato in provincia di Bari

  • Fiumi di droga nel Barese, il capo gestiva il sistema dal carcere: acquirenti 'attesi' nella palazzina in centro a Mola

Torna su
BariToday è in caricamento