Tentano rapina al supermercato armati di pistola giocattolo, presi due ventenni

L'episodio ieri pomeriggio al quartiere San Pasquale. I due giovani malviventi, messi in fuga da uno dei clienti, sono poco dopo stati bloccati da una volante della polizia che si trovava in zona

In due hanno fatto irruzione in un supermercato, e minacciando dipendenti e clienti con una pistola giocattolo, priva del tappo rosso, hanno cercato di farsi aprire la cassa in cui era contenuto l'intero incasso della giornata.

E' accaduto ieri pomeriggio al quartiere San Pasquale. A mandare a monte i piani dei due giovani rapinatori, un 20enne e un 22enne, è stata però la reazione decisa di un cliente, che li ha messi in fuga, mentre un dipendente del supermercato li ha inseguiti. Nel tentativo di fuga i malfattori si sono disfatti oltre che della pistola, anche di alcuni capi di abbigliamento.

Poco dopo sul posto sono intervenuti gli agenti della squadra mobile
, che si trovavano in servizio di pattugliamento nella zona e che hanno bloccato i due arrestandoli.
 

Potrebbe interessarti

  • Perchè le zanzare pungono proprio te?

  • C'era una volta la 'Cialdèdde'

  • Come tenere puliti e privi di germi e batteri i bidoncini della spazzatura

  • ''La Uascèzze''

I più letti della settimana

  • Violento nubifragio si abbatte su Bari: grandine e forte pioggia, disagi dal centro alle periferie

  • Nubifragio nella notte in città, tromba d'aria a Torre a Mare: danni alle barche e ai locali della piazzetta

  • Domatore ucciso dalle tigri, la titolare del circo: "Non è stato sbranato, ferita accidentale"

  • Furti di auto nei park & ride e nei parcheggi degli ospedali: i nomi dei 6 arrestati

  • Rischio acquazzoni estivi nel Barese, la Protezione civile lancia l'allerta meteo gialla

  • "Due minuti per un furto", presa banda di ladri d'auto: colpi nei park&ride e negli ospedali

Torna su
BariToday è in caricamento