Porto di Bari, ignoti assaltano botteghino della Ventouris Ferries

Raid notturno ai danni della compagnia di traghetti greca. Azione rapida, da poche migliaia di euro. Si tratta della seconda rapina in un mese nello scalo del capoluogo

Rapinatori in azione la notte scorsa nel porto di Bari. Un gruppo di cinque persone, armate e a volto coperto, ha assaltato il botteghino della compagnia di traghetti greca Ventouris Ferries. In pochi minuti è stato portato via l'incasso della giornata, cosrrispondende ad alcune migliaia di euro. Un colpo in stile militare avvenuto in una zona sorvegliata dalla Guardia di Finanza, dalla Polizia e monitorata dalle telecamere di sicurezza, eseguito con un azione rapida, anche grazie, secondo gli inquirenti, all'aiuto di un basista.

I malviventi si sono diretti verso i bussolotti contenenti il danaro. Sull'accaduto indagano le forze dell'ordine. E' allarme, nel porto del capoluogo, dopo che negli ultimi mesi si stanno moltiplicando episodi di questo genere. Solo un mese fa, alcuni ladri, arrivati da una barca attraccata nell'area del terminal crociere, hanno sradicato una cassaforte, ripartendo via indisturbati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza sessuale sul treno per Bari, blocca con la forza studentessa e la palpeggia: arrestato mentre era sul lungomare

  • Urtano un'auto in via Amendola, finti poliziotti scendono e rubano denaro a un ragazzo: fuga da Bari a Mola, inseguiti e arrestati

  • Blitz in un negozio cinese all'ingrosso di Bari: sequestrati 100mila euro di prodotti 'Apple' e 'Samsung' taroccati

  • Incidente a Bari, schianto all'incrocio: auto finisce fuori strada e abbatte semaforo

  • Nuovo caso sospetto di Coronavirus: 40enne da Bisceglie al Policlinico di Bari. All'aeroporto di Palese arriva lo scanner termico

  • Incidente sul lungomare di Bari: auto si ribalta e finisce accanto al marciapiede

Torna su
BariToday è in caricamento