Assalti ai bancomat in Francia, sgominata banda di baresi: i nomi degli arrestati

Nell'Operazione della Squadra mobile sono finiti in manette 7 uomini e una donna: sono accusati di numerosi colpi nella zona di Lille, nel nord della Francia

Otto persone, tra cui una donna, sono state arrestate, questa mattina, dalla Squadra Mobile di Bari su richiesta della Gendarmeria di Lille, in Francia, accusati di far parte di una banda dedica agli assalti bancomat nella città transalpina

DI seguito i nomi degli arrestati

Francesco Morrone, residente a Bitonto, 43 anni; Luigi Leone, residente a Paolo del Colle, 25 anni; Francesca Ruggiero, 30enne di Bitonto; Michele Priore, 55 anni, di Modugno; Giuseppe Tarantino, residente a Bari, 38 anni; Ciro Enzo Gregorio, residente a Bari, 35 anni; Roberto Piscopo, 40 anni, barese; Vincenzo Cozzella, residente a Bitonto, 63 anni.


 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      'Rivoluzione' porta a porta, a maggio si comincia con Santo Spirito: in arrivo kit e bidoncini

    • Cronaca

      Filmato mentre faceva sesso con l'amante in azienda: due indagati per diffamazione

    • Cronaca

      San Nicola 2017, il sorteggio dei pescherecci: la statua sarà trasportata da 'Nicolaus'

    • Cronaca

      Torricella, viaggio nel parco giochi colpito dai vandali. I residenti: "Pericoloso per i bambini"

    I più letti della settimana

    • Sparatoria al San Paolo: ucciso dipendente Amiu Michele Amedeo

    • Sorpresi con armi cariche e giubbotti antiproiettile, tre arresti a Japigia: "Pronti a far fuoco"

    • San Nicola e G7, settimana 'di fuoco' per il traffico: stop alle auto sul Lungomare e divieti in centro

    • La terra trema in Puglia: scosse di magnitudo 4 fino al confine tra Bari e Bat

    • Tamponamento auto-moto in tangenziale, code e disagi per gli automobilisti

    • Ritrovato ad Otranto il 25enne Luigi Marchitelli: era scomparso da una settimana

    Torna su
    BariToday è in caricamento