Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Riapre il tribunale a Bari, Stefanì: "Andranno riorganizzati gli accessi per evitare resse. Processo telematico ingestibile nel penale"

Il presidente dell'Ordine degli Avvocati di Bari denuncia le problematiche legate al riavvio della giustizia in città. Nel tribunale di piazza De Nicola in azione anche i termoscanner per chi entra

 

Riapre il tribunale di Bari dopo lo stop legato al lockdown da Covid, non senza problematiche per avvocati e magistrati, costretti a lunghe file per accedere all'interno. Una situazione che come ricorda il presidente dell'Ordine degli Avvocati di Bari, Giovanni Stefanì, andrà evitata nei prossimi giorni: "Ho già parlato con il presidente della Corte d'Appello - spiega nell'intervista a BariToday - È chiaro che gli ingressi andranno rimodulati per evitare le resse". E spiega le difficoltà per gli avvocati legate anche ai processi celebrati per via telematica.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BariToday è in caricamento